Machine man – Judas Priest

Machine man (Uomo macchina) è la traccia che apre il quattordicesimo album dei Judas Priest, Demolition, pubblicato il 31 luglio del 2001.

Formazione Judas Priest (2001)

  • Tim “Ripper” Owens – voce
  • Glenn Tipton – chitarra
  • K.K. Downing – chitarra
  • Ian Hill – basso
  • Scott Travis – batteria

Traduzione Machine man – Judas Priest

Testo tradotto di Machine man (Tipton) dei Judas Priest [SPV]

Machine man

Licensed to kill
On my 650 Bonneville
“Hellfire” we yell
Fuelled and indestructible

Get it down
to take the crown
Neon daze
Renegades

No fear just hate
Drives us to the ultimate
Cut loose extremes
On our maniac machines

Take me down
Or hit the ground
Neon nights
At the speed of light

So you motherfuckers want to race
You’ve all got loser tattooed on your face

Machine Man’s running – you wanna try
Machine Man’s coming – you’re gonna die

Ignite the engines
You can hear it scream
You’re gonna eat your words
That challenged this machine

The beast is revved up
The flag is down
The tyres screech
And lay a smoke screen all around

Through the limits
As they rocket past
It’s a blood bath
There’s no second place

Machine Man’s running – you wanna try
Machine Man’s coming – you’re gonna die

Machine Man – Machine Man’s coming
Machine Man – Machine Man’s coming

Ice nerves of steel
As I notch another kill
You lose – I win
I get to ride again

Get it down
Hit the ground
Neon nights
Speed of light

Feel no mercy as I cross the line
Watch the suckers self destruct behind

Machine Man’s running – you wanna try
Machine Man’s coming – you’re gonna die

Machine Man’s running – you wanna try
Machine Man’s coming – you’re gonna die

Machine Man – Machine Man’s coming
Machine Man – Machine Man’s coming

Uomo macchina

Licenza di uccidere
Sulla mia Triumph Bonneville 650
“Fuoco dell’inferno” gridiamo
Carichi e indistruttibili

Tienilo giu per
prendere la corona
Stupore al neon
Fuorilegge

Nessuna paura, solo odio
Ci guida al massimo
Lascia andare gli estremi
sulle nostre folli macchine

Distruggimi
O scendi in strada
Notti al neon
Alla velocità della luce

Quindi voi bastardi volete correre
Ti sei fatto tatuare tutti i perdenti sul viso

L’uomo macchina sta correndo – vuoi provarci
L’uomo macchina sta arrivando – morirai

Accendi i motori
Puoi sentirlo urlare
Ti rimangerai le tue parole
Per aver sfidato questa macchina

La bestia è risvegliata
La bandiera è giù
Le gomme stridono
E gettano fumo tutto attorno

Attraverso i limiti
Mentre passono come razzi
È un bagno di sangue
Non c’è un secondo posto

L’uomo macchina sta correndo – vuoi provarci
L’uomo macchina sta arrivando – morirai

L’uomo macchina sta arrivando
L’uomo macchina sta arrivando

Freddi nervi d’acciaio
Mentre incido un’altra vittima
Tu perdi, io vinco
Faccio di nuovo un giro

Abbassalo
Toccare il suolo
Notti al neon
Velocità della luce

Non provo pietà mentre attraverso il traguardo
Osservo gli idioti auto distruggersi dietro

L’uomo macchina sta correndo – vuoi provarci
L’uomo macchina sta arrivando – morirai

L’uomo macchina sta correndo – vuoi provarci
L’uomo macchina sta arrivando – morirai

L’uomo macchina sta arrivando
L’uomo macchina sta arrivando

Judas Priest - DemolitionLe traduzioni di Demolition

01.Machine man • 02.One on one • 03.Hell is home • 04.Jekyll and Hyde • 05.Close to you • 06.Devil digger • 07.Bloodsuckers • 08.In between • 09.Feed on me • 10.Subterfuge • 11.Lost and found • 12.Cyberface • 13.Metal Messiah

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

??!