Man or ash – Corrosion of Conformity

Man or ash (Uomo o cenere) è la traccia numero nove del quinto album dei Corrosion of Conformity, Wiseblood, pubblicato il 15 ottobre del 1996. Il brano vede la partecipazione di James Hetfield.

Formazione Corrosion of Conformity (1996)

  • Pepper Keenan – voce, chitarra
  • Woody Weatherman – chitarra
  • Mike Dean – basso
  • Reed Mullin – batteria

Traduzione Man or ash – Corrosion of Conformity

Testo tradotto di Man or ash (Keenan, Dean) dei Corrosion of Conformity [Columbia]

Man or ash

Life is a sin when
the shepherds are breeding
In the quiet place force
your mind to erase
As the people pray to the distant drummer

These are primitive times
These are primitive
These are primitive times
No care, no less divine,
surpass be it man or ?

Ashes cover the man,
which the decades demand
And paves the way
for the sick and the dying
The Devil hides his tail
behind the virgin’s veil
So the dead can dance
to a distant drummer

These are primitive times
These are primitive
These are primitive times
No care, no less divine,
surpass be it man or ?

Ashes fall like rain
as the blind go insane
The shepherds fall
to the feet of their martyr
Baptize with gasoline,
holy flame, unholy scene
As the ashes rise to the distant drummer

These are primitive times
These are primitive
These are primitive times
No care, no less divine,
surpass be it man or ash ?

Not man or ash, not man or, huh
Not man or ash, not man or ash
Not man or ash, not man or

Uomo o cenere

La vita è peccato quando
i pastori stanno allevando
In un posto tranquillo sforza
la tua mente per cancellare
Mentre la gente prega il batterista distante

Questi sono tempi primitivi
Questi sono primitivi
Questi sono tempi primitivi
Non importa, non meno divino,
l’uomo è superato oppure ?

Le ceneri ricoprono l’uomo,
che i decenni richiedono
E apre la strada al
malato e al morente
Il Diavolo nasconde la sua coda
dietro al velo della vergine
Così i morti possono ballare
con un batterista lontano

Questi sono tempi primitivi
Questi sono primitivi
Questi sono tempi primitivi
Non importa, non meno divino,
l’uomo è superato oppure ?

Le ceneri cadono come pioggia
mentre il cieco impazzisce
I pastori cadono
sul piede del loro martire
Battezzato con la benzina,
sacra fiamma, empia scena
Mentre le ceneri salgono al batterista lontano

Questi sono tempi primitivi
Questi sono primitivi
Questi sono tempi primitivi
Non importa, non meno divino,
l’uomo è superato oppure è cenere ?

Né uomo né cenere, né uomo né, huh
Né uomo né cenere, né uomo né cenere
Né uomo né cenere, né uomo né

* traduzione inviata da Graograman00

Cosa ne pensi?
[Totale: 0 Media: 0]

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *