Maximus – Warkings

Maximus (Massimo) è la traccia numero due del secondo album dei Warkings, Revenge, pubblicato il 31 luglio del 2020. Il brano si ispira a Massimo Decimo Meridio del film Il Gladiatore di Ridley Scott. Morituri te salutant (quelli che stanno per morire ti salutano) è, per tradizione, considerata la frase latina che i gladiatori indirizzavano all’imperatore prima dell’inizio dei giochi gladiatòri.

Formazione Warkings (2020)

  • Tribune – voce
  • Crusader – chitarra
  • Viking – basso
  • Spartan – batteria

Traduzione Maximus – Warkings

Testo tradotto di Maximus dei Warkings [Napalm Records]

Maximus

For one moment of glory
From the dark to the light
Rising up from the ashes
Like a demon at night

For one moment of honor
With the power of steel
Screaming hate into darkness
And Carthago will fear

Morituri te salutant

Maximus – we will die for glory
Maximus – we will fight with you
Maximus – we will tell the story
Maximus – shadows and dust

For the people, the masses
Blood and games for the crowd
No ones cares for the living
Only death will prevail

For the gods and the heavens
We will die on the sand
Like brothers forever
We will stay‚ till the end
Morituri te salutant

Morituri te salutant

Maximus – we will die for glory
Maximus – we will fight with you
Maximus – we will tell the story
Maximus – shadows and dust

MAXIMUS

Massimo

Per un momento di gloria
Dall’oscurità alla luce
Risorgendo dalle ceneri
Come un demone di notte

Per un momento di onore
Con il potere dell’acciaio
Urlando odio nell’oscurità
E Cartagine avrà paura

Morituri te salutant

Massimo – moriremo per la gloria
Massimo – combatteremo con te
Massimo – racconteremo la storia
Massimo – ombre e polvere

Per la gente, per le masse
Sangue e giochi per la folla
Nessuno si preoccupa dei vivi
Solo la morte prevarrà

Per gli dei e i cieli
Moriremo sulla sabbia
Come fratelli per sempre
Resisteremo, fino alla fine
Morituri te salutant

Morituri te salutant

Massimo – moriremo per la gloria
Massimo – combatteremo con te
Massimo – racconteremo la storia
Massimo – ombre e polvere

MASSIMO

Cosa ne pensi?
[Totale: 0 Media: 0]
Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *