Mean, green, killing machine – Overkill

Mean, green, killing machine (Malvagia, giovane, macchina per uccidere) è la traccia che apre il diciottesimo album degli Overkill, The Grinding Wheel, pubblicato il 10 febbraio del 2017.

Formazione Overkill (2017)

  • Bobby “Blitz” Ellsworth – voce
  • Dave Linsk – chitarra
  • Derek “The Skull” Tailer – chitarra
  • D.D. Verni – basso
  • Ron Lipnicki – batteria

Traduzione Mean, green, killing machine – Overkill

Testo tradotto di Mean, green, killing machine degli Overkill [Nuclear Blast]

Mean, green, killing machine

Somewhere out where no one knows
Runs a cool evolution fight
Way out there where no one goes
And it’s got to keep moving
Got to keep getting it right
Sphere’s to the piston charged
Combustible delight
The single minded supercharged
That’ got to get moving
Got to keep getting it right

A call to arms,
A call right through the dream,
A call to action
Blow up the in between
Feed, feed your engine
Feed, feed your Wolverine
Feed, feed the tension
Mean green killing machine

C’mon, c’mon and say what my name is
Mean green killing machine

The clock, your only friend
As time leaves it’s debris
Your soul is on the mend
But time is killing me

I gave you everything
But a machine
I’ll always be

They got nothing more
to add to the conversation
They drink gasoline from a dirty glass
They got nothing but a sad–sad situation
With nothing more to ad to the damnation
Nuts & bolts & screws with no social class
They got nothing but a sad–sad situation
It’s a sad, sad, sad situation
Nuts & bolts & screws, balls of brass

If you’re out where no one goes
Where no one cares to lie
Keep ‘em open don’t you blink
I’m talking ‘bout, talking ‘bout your eyes
It’s faster than the speed of light
And sonically disguised
There comes the mean green motherfucker
blazing ‘cross the sky

A call to arms,
A call right through the dream,
A call to action
Blow up the in between
Feed, feed your engine
Feed, feed your Wolverine
Feed, feed the tension
Mean green killing machine
Killing machine
Killing machine
Mean green killing machine

Malvagia, giovane, macchina per uccidere

Da qualche parte dove nessuno sa
Si svolge una fredda lotta per l’evoluzione
L’uscita là dove nessuno va
E deve continuare a muoversi
Deve continuare a farlo bene
Sfera verso il pistone caricato
Piacere combustibile
Il singolo pensiero sovraccarico
Ecco che deve andare in movimento
Deve continuare a farlo bene

Una chiamata alle armi
Un chiamata attraverso il sogno
Una chiamata all’azione
Esplode nel mezzo
Alimenta, alimenta il tuo motore
Alimenta, alimenta il tuo ghiottone
Alimenta, alimenta la tensione
Malvagia, giovane, macchina per uccidere

Andiamo e di quale è il mio nome
Malvagia, giovane, macchina per uccidere

L’orologio, l’unico amico
Mentre il tempo lascia i suoi detriti
La tua anima è in via di guarigione
Ma il tempo mi sta uccidendo

Ti ho dato ogni cosa
Ma una macchina
Sarò sempre

Non hanno altro
da aggiungere alla conversazione
Bevono benzina da un bicchiere sporco
Non hanno nient’altro che una triste situazione
con niente di più da dare alla dannazione
Dadi, bulloni e viti senza classe sociale
Non hanno nient’altro che una triste situazione
È una situazione triste, triste e triste
Dadi e bulloni e viti, palle di ottone

Se tu esci dove nessuno va
Dove nessuno si preoccupa di mentire
Tienili aperti, non sbattere le palpebre
Sto parlando dei tuoi occhi
È più veloce della velocità della luce
E dal suono travestito
Ecco che arriva il cattivo giovane bastardo
che arde attraverso il cielo

Una chiamata alle armi
Un chiamata attraverso il sogno
Una chiamata all’azione
Esplode nel mezzo
Alimenta, alimenta il tuo motore
Alimenta, alimenta il tuo ghiottone
Alimenta, alimenta la tensione
Malvagia, giovane, macchina per uccidere
Macchina da uccidere
Macchina da uccidere
Malvagia, giovane, macchina per uccidere

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

??!