Middle of Hell – Queensrÿche

Middle of Hell (Nel mezzo dell’inferno) è la traccia numero sette del decimo album dei Queensrÿche, American Soldier, pubblicato il 31 marzo del 2009.

Formazione Queensrÿche (2009)

  • Geoff Tate – voce
  • Michael Wilton – chitarra
  • Eddie Jackson – basso
  • Scott Rockenfield – batteria

Traduzione Middle of Hell – Queensrÿche

Testo tradotto di Middle of Hell (Slater, Tate) dei Queensrÿche [Atco]

Middle of Hell

Wake up! Buck up and listen!
Where am I?

Head reeling, I guess I wasn’t dreaming.
Heart racing. Hard to breathe.
You were right.

Got myself here in the middle of Hell.
It’s all right. I’ll be all right.
All right.

Laser light shines bright behind me.
Can’t see what’s
ahead or beside me.
Everyone here has a gun.

We drive straight down the centerline.
No mistakes, not like last time.
You don’t want to be on the wrong side of Hell.
I’m all right. I’ll be all right.
All right.

I’m just trying to hold on
to whatever is left of me.
Keeping my head down,
crawling on my hands and knees.
They’re always out there.

I feel their eyes always watching me.
If you blink…they’ll disappear.
The Med E Vac lifts off the ground
and I can’t feel a thing.

I don’t really understand what happened.
There are some here
that won’t make it out alive but
it’s not gonna be me…

This time. You’ll see!
I’ll be all right. I’ll be all right.
All right.

Nel mezzo dell’inferno

Svegliati! Alzati e ascolta!
Dove sono?
La testa gira, immagino che non stavo sognando
Cuore che batte. Difficile respirare
Avevi ragione

Mi sono ritrovato qui nel mezzo dell’inferno.
Va tutto bene. Starò bene.
Bene.

La luce laser brilla dietro di me.
Non riesco a vedere cosa
c’è davanti o accanto a me.
Tutti qui hanno una pistola.

Guidiamo dritti lungo la linea di mezzeria
Nessun errore, non come l’ultima volta
Non vuoi essere dalla parte sbagliata dell’inferno
Sto bene. starò bene
Bene

Sto solo cercando di aggrapparmi
a ciò che è rimasto di me.
Tenendo la testa bassa
strisciando sulle mani e ginocchia
Sono sempre là fuori

Sento i loro occhi che sempre mi osservano
Se sbatti le palpebre… spariranno
I barellieri ti sollevano dal terreno
e non riesco a sentire più nulla

Non capisco davvero cosa sia successo.
Ce ne sono alcuni qui
che non ne usciranno vivi ma
non sarò io…

Questa volta. Vedrai!
Starò bene, starò bene.
Bene.

Cosa ne pensi?
[Totale: 0 Media: 0]

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *