Naar kulda tar – Arcturus

Naar kulda tar (Quando prende il freddo) è la traccia numero otto del primo album degli Arcturus, Aspera Hiems Symfonia, pubblicato il 3 giugno del 1996.

Formazione Arcturus (1996)

  • Garm – voce
  • Carl August Tidemann – chitarra
  • Skoll – basso
  • Hellhammer – batteria
  • Sverd – tastiere

Traduzione Naar kulda tar – Arcturus

Testo tradotto di Naar kulda tar degli Arcturus [Ancient Lore Creations]

Naar kulda tar

Naar vinteren tar bitter fart
Og steiner sprekker I frostklar natt
Ved svarte tjern under naken li
Da er villmarken vond
aa ferdes I

Vi befarer store sletter
Der sneen ligger tykk
Det blaaser kaldt – Vi skal dø
Vi har sørgelig nok forfalt

Fra still tjern
Till hortbetonte vidder
Farvel

Quando prende il freddo

Quando l’inverno prende una velocità amara
E le pietre si spezzano nella notte gelida
Dai laghi neri sotto il pendio nudo
Allora la natura selvaggia
è difficile da attraversare

Camminiamo attraverso vasti piani
Dove la neve giace fitta
Soffia freddo – moriremo
Purtroppo, siamo caduti abbastanza

Dai laghi fermi
Alle distese
Addio

* traduzione inviata da Vittorio Scullari

Tags: - Visto 38 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .