Night comes crawling – Eclipse

Night comes crawling (La notte arriva strisciando) è la traccia numero dieci del sesto album degli Eclipse, Monumentum, uscito l’8 marzo del 2017.

Formazione Eclipse (2017)

  • Erik Martensson – voce, chitarra, basso
  • Magnus Henriksson – chitarra
  • Robban Back – batteria
  • Johan Berlin – sintetizzatore

Traduzione Night comes crawling – Eclipse

Testo tradotto di Night comes crawling degli Eclipse [Frontiers]

Night comes crawling

I cannot breath, I cannot speak
My head is numb,
I’m dizzy from the heat
I loose control, it’s spinning round
I gotta wake before I hit the ground

‘Cause I can’t move on
And I can’t go back
I’m not the same
When the night comes crawling
And I can’t pretend
that I just don’t care
And I can’t go on this way
I’m not the same
When the night comes crawling

The fever burns, I’m soaking wet
My mind is blank
still I just can’t forget
Oh, is this real or fantasy?
I need to break the shackles of memory

‘Cause I can’t move on
And I can’t go back
I’m not the same
When the night comes crawling
And I can’t pretend
that I just don’t care
And I can’t go on this way
I’m not the same
When the night comes crawling
Night comes crawling
‘Cause I can’t move on
And I can’t go back
‘Cause l’m not the same
When the night comes crawling
And I can’t pretend
that I just don’t care
And I can’t go on this way
I’m not the same
When the night comes crawling
Night comes crawling
Night comes crawling
I know l’m not the same

La notte arriva strisciando

Non posso respirare, non posso parlare
La mia testa è intorpidita,
ho le vertigini per il caldo
Perdo il controllo, mi sta girando intorno
Devo svegliarmi prima di toccare terra

Perché non posso andare avanti
E non posso tornare indietro
Non sono la stessa persona
Quando la notte arriva strisciando
E non posso fingere
che semplicemente non mi importi
E non posso percorrere questa strada
Non più lo stesso
Quando la notte arriva strisciando

La febbre brucia, sono fradicio
La mia mente è vuota
ancora non riesco a dimenticare
Oh, è realtà o fantasia?
Ho bisogno di rompere le catene della memoria

Perché non posso andare avanti
E non posso tornare indietro
Non sono più lo stesso
Quando la notte arriva strisciando
E non posso fingere
che semplicemente non mi importi
E non posso percorrere questa strada
Non sono più lo stesso
Quando la notte arriva strisciando
La notte arriva strisciando
Perché non posso andare avanti
E non posso tornare indietro
Perché non sono più lo stesso
Quando la notte arriva strisciando
E non posso fingere
che semplicemente non mi importi
E non posso andare avanti
Non sono più lo stesso
Quando la notte arriva strisciando
La notte arriva strisciando
La notte arriva strisciando
Lo so non sono più lo stesso

* traduzione inviata da Antonio Morelli

Eclipse - MonumentumLe traduzioni di Monumentum

01.Vertigo • 02.Never look back • 03.Killing me • 04.The downfall of Eden • 05.Hurt • 06.Jaded • 07.Born to lead • 08.For better or for worse • 09.No way back • 10.Night comes crawling • 11.Black rain

Tags: - Visto 69 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .