Nightside of Siberia – Powerwolf

Nightside of Siberia (La notte della Siberia) è la traccia numero sette del settimo album dei Powerwolf, The Sacrament of Sin, pubblicato il 20 luglio del 2018. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Powerwolf (2018)

  • Attila Dorn – voce
  • Matthew Greywolf – chitarra
  • Charles Greywolf – basso, chitarra
  • Roel van Helden – batteria
  • Falk Maria Schlegel – organo, tastiere

Traduzione Nightside of Siberia – Powerwolf

Testo tradotto di Nightside of Siberia dei Powerwolf [Napalm Records]

Nightside of Siberia

Find a trail of war and darkness
In the night when they made us all believe
On the way to fate and Gloria
And we never found retreat
Curse the demons in the fortress
When to fight and to force them on their knees
For the life we pay euphoria
Lead a life, too late to flee

Fire before the enemies can see
Fire before the morning
Fire without a warning you will bleed
Tonight we still on it

Nightside of Siberia, Siberia
And the morning’s far
Nightside of Siberia, Siberia
And the morning’s far

First we take them into moonlight
Then we light up a pyre in the maze
And aboard the flight to eschaton
May the father lead our way
Born to suffer life, immortal
Caught and damned for a light
we’ll never see
Led astray beyond euphoria
And betrayed as all who pray

Fire before the enemies can see
Fire before the morning
Fire without a warning you will bleed
Tonight we still on it

Fire before the enemies can see
Fire before the morning
Fire without a warning you will bleed
Tonight we still on it

Nightside of Siberia, Siberia
And the morning’s far
Nightside of Siberia, Siberia
And the morning’s far

La notte della Siberia

Trova una scia di guerra e oscurità
Nella notte in cui ci hanno fatto credere tutti
Sulla via verso il destino e la Gloria
e non mai abbiamo mai trovato rifugio
Maledici i demoni nella fortezza
per lottare e costringerli in ginocchio
Per la vita paghiamo l’euforia
Conduci una vita, troppo tardi per fuggire

Fuoco prima che i nemici possano vedere
Fuoco prima del mattino
Fuoco. senza avvertimento sanguinerai
Stanotte siamo ancora impegnati

Notte di Siberia, Siberia
E la mattina è lontana
Notte di Siberia, Siberia
E la mattina è lontana

Per prima cosa li portiamo al chiaro di luna
Quindi accendiamo una pira nel labirinto
E a bordo del volo per il paradiso
Possa il padre mostrarci la via
Nato per soffrire la vita, immortale
Preso e dannato per una luce
che noi non vedremo mai
Ci ha portato fuori strada oltre l’euforia
E tradito come tutti quelli che pregano

Fuoco prima che i nemici possano vedere
Fuoco prima del mattino
Fuoco. senza avvertimento sanguinerai
Stanotte siamo ancora impegnati

Fuoco prima che i nemici possano vedere
Fuoco prima del mattino
Fuoco. senza avvertimento sanguinerai
Stanotte siamo ancora impegnati

Notte di Siberia, Siberia
E la mattina è lontana
Notte di Siberia, Siberia
E la mattina è lontana

Tags:, - Visto 25 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .