Obsolete beings – Voivod

Obsolete beings (Esseri obsoleti) è la traccia che apre il tre del quattordicesimo album dei Voivod, The Wake, pubblicato il 21 settembre del 2018. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Voivod (2018)

  • Denis “Snake” Bélanger – voce
  • Daniel “Chewy” Mongrain – chitarra
  • Dominique “Rocky” Laroche – basso
  • Michel “Away” Langevin – batteria

Traduzione Obsolete beings – Voivod

Testo tradotto di Obsolete beings dei Voivod [Century Media]

Obsolete beings

Scrolling down in paradise
Absorbed by the next device
You live alone, we live alone
Castaway and insecure
A wonder world that isn’t yours
The dream is gone, your time is done

Become useless, recycle yourself
Or be replaced by something else
You must improve but you can’t follow
So there you are, straight in the bin, you’ll go!
So there you are, down the crusher, you’ll blow!
So there you are… No more!

Over-obsessed with comments feed
Distracted by some silly scenes
You are someone, like everyone
Hypnotised and plastified
You might forget to live your life
Wasting your days, expiring date

Out of function, no longer used
And your model discontinued
Signs of the time are starting to show
So there you are, stacked on the shelf, you’ll go!
There you are, smashed to pieces, you’ll blow!
There you are… No more!

Being a brand all of your life
You’re being used to advertise
A follower goes with the flow
So there you are, no one will ever know!
So there you are, no one will ever know!
There you are… No more!

A new era has arrived
Is there some use for mankind?
The time is still ruled by the sky

Esseri obsoleti

Scorrendo verso il basso nel paradiso
Assorbito dal prossimo congegno
Vivi da solo, viviamo da soli
Scartati e insicuri
Un mondo meraviglioso che non è tuo
Il sogno è finito, il tuo tempo è finito

Diventato inutile, ricicla te stesso
o sarai sostituito da qualcos’altro
Devi migliorare ma non puoi seguire
Quindi eccoti qua, andrai dritto nel cestino!
Quindi eccoti qua, giù nella pressa, esploderai!
Quindi eccoti qui… non più!

Super ossessionato dalla serie di commenti
Distratto da alcune stupide scene
Tu sei qualcuno come tutti
Ipnotizzato e plastificato
Potresti dimenticare di vivere la tua vita
Sprecando i tuoi giorni, data di scadenza

Rotto, non più utiizzato
E il tuo modello non è più prodotto
I segni del tempo iniziano a mostrarsi
Quindi eccoti qui, finirai sullo scaffale!
Eccoti qua, fatto a pezzi, esploderai!
Eccoti qui… non più!

Essere un marchio tutta la tua vita
Sei abituato a fare pubblicità
Un seguace segue la correte
Quindi eccoti, nessuno lo saprà mai!
Quindi eccoti, nessuno lo saprà mai!
Eccoti qui… non più!

È arrivata una nuova era
C’è qualche utilità per l’umanità?
Il tempo è ancora governato dal cielo

Tags:, - Visto 33 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .