Of treasure – Alestorm

Of treasure (Del tesoro) è la traccia numero otto del primo album degli Alestorm, Captain Morgan’s Revenge pubblicato il 25 gennaio del 2008.

Formazione Alestorm (2008)

  • Christopher Bowes – voce, tastiere
  • Gavin Harper – chitarra
  • Dani Evans – basso
  • Migo Wagner – batteria

Traduzione Of treasure – Alestorm

Testo tradotto di Of treasure (Bowes) degli Alestorm [Napalm Records]

Of treasure

A dreaded curse
Is spoken of
By all men of the sea
An ancient tale
Of pirate’s woe
And sailor’s tragedy

A map was drawn
By grizzled men
Forgotten years ago
A chest of glory
And mortal sin – The none
should ever know

And they searched and they searched
And they searched and they searched
For forbidden treasure old
And this curse, and this curse,
and this curse, and this curse
Will forever now be told

A pirate captain of many years
Had heard these whispers grim
But lust for treasure
And endless wealth
Had all but blinded him

He hired a crew of hardy men
To help him in his cause, they never knew
The danger of this bounty’s evil force

And they searched and they searched
And they searched and they searched
For forbidden treasure old
And this curse, and this curse,
and this curse, and this curse
Will forever now be told

Now stormy nights
When moon is full
Will herald in their call
A ghostly crew
Who loot and kill
‘til all before them fall
Now listen, lad – Remember this
When foul winds blow agale
Lest shadow come
And write your name
In adage to this tale

Del tesoro

Una temuta maledizione,
è raccontata da
tutti gli uomini del mare,
un antico racconto
del dolore del pirata
e della tragedia del marinaio

È stata disegnata una mappa,
da uomini brizzolati
Dimenticata anni fa,
uno scrigno di gloria
Uun peccato mortale che
nessuno dovrebbe conoscere

E hanno cercato e hanno cercato
E hanno cercato e hanno cercato
Il vecchio tesoro proibito
E questa maledizione, e questa maledizione,
e questa maledizione e questa maledizione
Sarà per sempre ora raccontata

Un capitano pirata di molti anni
Aveva sentiro questi cupi sussurri
ma la brama del tesoro
e la ricchezza infinita
lo avevano quasi accecato

Ha assunto un equipaggio di uomini robusti
per aiutarlo nel suo scopo, non hanno mai saputo
del pericolo del dono di questa forza malvagia

E hanno cercato e hanno cercato
E hanno cercato e hanno cercato
Il vecchio tesoro proibito
E questa maledizione, e questa maledizione,
e questa maledizione e questa maledizione
Sarà per sempre ora raccontata

Ora notti di tempesta,
quando la luna è piena
annucerà la loro chiamata,
un equipaggio spettrale
Che saccheggia e uccide
fino a quando tutti sono morti
Ora ascolta, ragazzo, ricorda questo
Quando i violenti venti soffiano
affinché l’ombra non arrivi
scrivi il tuo nome
nell’adagio di questo racconto

Cosa ne pensi?
[Totale: 0 Media: 0]
Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *