One night in Vegas – Deep Purple

One night in Vegas (Una notte a Las Vegas) è la traccia numero quattro del ventesimo album dei Deep Purple, inFinite, pubblicato il 7 aprile del 2017.

Formazione Deep Purple (2017)

  • Ian Gillan – voce
  • Steve Morse – guitar
  • Roger Glover – basso
  • Ian Paice – batteria
  • Don Airey – tastiere

Traduzione One night in Vegas – Deep Purple

Testo tradotto di One night in Vegas dei Deep Purple [earMUSIC]

One night in Vegas

Ooh what a night it was,
the night I fell apart
I begged a lover not to go away
but she went and broke my heart
I found myself in a Vegas bar
with a whole new set of friends
Seen through the bottom of an empty glass
Like looking through a fisheye lens
One night in Vegas

It was a morning of revenge
for what I did the night before
Which accompanied me
to the following day to even up the score
In a stone cold sober mood
next afternoon at ten
I found my tongue back in my mouth
And I told myself not to drink again
One night in Vegas

I was three sheets to the wind
The three shots did me in
Three angels there above me
As I was lying on the floor
I knew I should have run for the hills
But I still wanted more

I don’t remember the chapel
but I woke up with a wife
I looked at her, she looked at me
and now we’re hooked for life
How strange the situation,
it’s now been thirty years
Since I met that girl in Vegas
And would you believe it, she’s still here
One night in Vegas
Oh yeah I gotta tell you, one night in Vegas

Una notte a Las Vegas

Ooh che notte è stata
la notte in cui sono crollato
Ho pregato un’amante di non andare via
ma lei andò e mi spezzò il cuore
Mi sono trovato in una bar di Las Vegas
con un nuova compagnia di amici
Verer attraverso il fondo di un bicchiere vuoto
è come guardare con una lente a occhio di pesce
Una notte in Las Vegas

Era una mattina di vendetta
per quello che ho fatto la sera prima
Che mi ha accompagnato
al giorno seguente per pareggiare i conti
Perfettamente sobrio
il pomeriggio dopo alle dieci
ho ritrovato la mia lingua nella bocca
e mi sono detto che non avrei più bevuto
Una notte in Las Vegas

Ero completamente ubriaco
Tre bicchieri mi avevano steso
Tre angeli sopra di me
Mentre ero sdraiato sul pavimento
Sapevo che dovevo scappare sulle colline
ma io volevo ancora di più

Non ricordo la cappella
ma mi sono svegliato con una moglie
La guardai, mi guardò
e ora siamo incastrati per la vita
Che situazione strana
sono passati trent’anni da
dquando incontrai quelle ragazza in Las Vegas
E credeteci, lei è ancora qui
Una notte in Las Vegas
Oh yeah dovevo dirtelo, una notte in Las Vegas

Tags: - Visto 150 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .