Orion – The hunter – Symphony X

Orion – The hunter (Orione, il cacciatore) è la traccia numero cinque del quarto album dei Symphony X, Twilight in Olympus, pubblicato il 13 marzo del 1998.

Formazione Symphony X (1998)

  • Russell Allen – voce
  • Michael Romeo – chitarra
  • Thomas Miller – basso
  • Tom Walling – batteria
  • Michael Pinnella – tastiere

Traduzione Orion – The hunter – Symphony X

Testo tradotto di Orion – The hunter (Allen, Miller) dei Symphony X [Zero Corporation]

Orion – The hunter

Child of the oceans I am,
walking on the waves
Stirring the pools,
I silence and calm the tides to a glaze
Touched by a vision of love,
her beauty recognized
Elusive to me, progressions
are now violence in disguise

On a quest for light, and braving the seas
Chasing the morning star, wait for me…
Now I’m blinded, this vision I cannot see
I cannot see my future destiny

Ohh…the hunter looks at you
with eyes to kill
Praying for your life
the mighty rage against the still

For whom the God’s destroy,
they first make mad
Receiving the sun,
and falling like hourglass sand
Child of the sea I am,
in starlight I reside
Glow silver and white,
eternal and bright in the sky

On a quest for light, and braving the seas
Chasing the morning star, wait for me…
Now I’m blinded, this vision I cannot see
I cannot see my future destiny

Ohh…the hunter looks at you
with eyes to kill
Praying for your life
the mighty rage against the still

Ohh…the hunter looks at you
with eyes to kill
Praying for your life
the mighty rage against the still

Ohh…the hunter
Ohh…the hunter
Ohh…the hunter
I’m the hunter

Orione, il cacciatore

Sono figlio degli oceani,
cammino sulle onde
Metto in agitazione le pozzanghere,
silenzio e calmo le maree con uno sguardo
Sono stato toccato da una visione d’amore
ho riconosciuto la sua bellezza
Inafferabile per me,andare avanti
ora è violenza travestita

Alla ricerca della luce e sfidando i mari
Inseguendo la stella del mattino, aspettami
Ora sono cieco, una visione che non vedo
Non riesco a vedere il mio destino futuro

Ohh… il cacciatore ti osserva
con i suoi occhi da assassino
Prega per la tua vita
la furia possente contro la quiete

Coloro che Dio ha distrutto
per prima cosa sono impazziti,
poi hanno ricevuto il sole e sono
caduti come granelli di sabbia nella clessidra
Sono un figlio del mare,
dimoro nella luce delle stelle
che brillano chiare e argentate,
eterne e luminose nel cielo.

Alla ricerca della luce e sfidando i mari
Inseguendo la stella del mattino, aspettami
Ora sono cieco, una visione che non vedo
Non riesco a vedere il mio destino futuro

Ohh… il cacciatore ti osserva
con i suoi occhi da assassino
Prega per la tua vita
la furia possente contro la quiete

Ohh… il cacciatore ti osserva
con i suoi occhi da assassino
Prega per la tua vita
la furia possente contro la quiete

Oh… il cacciatore.
Oh… il cacciatore.
Oh… il cacciatore.
Io sono il cacciatore.

Symphony X - Twilight in OlympusLe traduzioni di Twilight in Olympus

01.Smoke and mirrors • 02.Church of the machine • 03.Sonata (strumentale) • 04.In the dragon’s den • 05.Through the looking glass • 06.The relic • 07.Orion – The Hunter • 08.Lady of the snow

Cosa ne pensi?
[Totale: 0 Media: 0]
Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *