Pain in the ass – Pain

Pain in the ass (Dolore nel culo) è la traccia numero quattro dell’ottavo album dei Pain (progetto di Peter Tägtgren), Coming Home, pubblicato il 9 settembre del 2016.

Traduzione Pain in the ass – Pain

Testo tradotto di Pain in the ass (Tägtgren) dei Pain [Nuclear Blast]

Pain in the ass

I’ve been trying everything to feed my kicks.
Spanking old ladies,
giving it all I’ve got.
When little ain’t enough
and your needs are too big
Learning by doing,
chugging pee from a coffee cup.

Jump up and down on me,
move back and forth on me.
You’ve got to let it out.

Scratch, if you have the needs.
Scream, I’m here to please.
I’ll be your pain in the ass.

I’ll be your designated driver from behind.
Now turn around, don’t let me down.
I’ll be your pain in the ass.

Been standing on all four,
dressed like Batman.
Juggling tits, bigger than Africa.
A woman on a leash is not for me,
and vanilla is too boring,
it won’t set me free.

Jump up and down on me,
move back and forth on me.
You’ve got to let it out.

Scratch, if you have the needs.
Scream, I’m here to please.
I’ll be your pain in the ass.

I’ll be your designated driver from behind.
Now turn around, don’t let me down.
I’ll be your pain in the ass.

One way in, no way out.
A giant leap for mankind.
One way in, no way out.
A giant leap for mankind.

Jump up and down on me,
move back and forth on me.
You’ve got to let it out.

Scratch, if you have the needs.
Scream, I’m here to please.
I’ll be your pain in the ass.

I’ll be your designated driver from behind.
Now turn around, don’t let me down.
I’ll be your pain in the ass.

Dolore nel culo

Ho provato di tutto per divertirmi
Ho persino sculacciato vecchie signore
dando tutto quello che avevo
Accade quando non ti accontenti
e hai bisogno di qualcosa di grande
Si impara dall’esperienza ed
è come sorseggiare piscio da una tazza di caffè

Stammi sopra e sotto,
muoviti avanti e indietro su di me
Devi lasciarlo uscire

Graffiami se ne hai bisogno
Urla, sono qui per darti piacere
Sarò il tuo dolore nel culo

Sarò il tuo strumento designato da dietro
Ora girati, non deludermi
Sarò il tuo dolore nel culo

Sono stai a quattro zampe
vestito come Batman
toccando tette più grandi dell’Africa
una donna al guinzaglio non fa per me
e l’ordinario è troppo noioso,
non mi fa sentire libero

Stammi sopra e sotto,
muoviti avanti e indietro su di me
Devi lasciarlo uscire

Graffiami se ne hai bisogno
Urla, sono qui per darti piacere
Sarò il tuo dolore nel culo

Sarò il tuo strumento designato da dietro
Ora girati, non deludermi
Sarò il tuo dolore nel culo

Una via d’entrata, nessuna via d’uscita
Un salto gigante per l’umanità
Una via d’entrata, nessuna via d’uscita
Un salto gigante per l’umanità

Stammi sopra e sotto,
muoviti avanti e indietro su di me
Devi lasciarlo uscire

Graffiami se ne hai bisogno
Urla, sono qui per darti piacere
Sarò il tuo dolore nel culo

Sarò il tuo strumento designato da dietro
Ora girati, non deludermi
Sarò il tuo dolore nel culo

Pain - Coming HomeLe traduzioni di Coming Home

01.Designed to piss you off • 02.Call me • 03.A wannabe • 04.Pain in the ass • 05.Black Knight Satellite • 06.Coming home • 07.Absinthe-Phoenix rising • 08.Final crusade • 09.Natural born idiot • 10.Starseed

Tags: - Visto 176 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .