Paradise – Edguy

Paradise (Paradiso) è la traccia che apre il secondo album degli Edguy, Kingdom of Madness pubblicato l’8 febbraio del 1997.

Formazione Edguy (1997)

  • Tobias Sammet – voce, tastiere
  • Dirk Sauer – chitarra
  • Jens Ludwig – basso
  • Dominik Storch – batteria

Traduzione Paradise – Edguy

Testo tradotto di Paradise (Sammet, Ludwig) degli Edguy [AFM]

Paradise

I’ve just returned to give you fears
To bring you pain as much as tears
You’ll never know what’s in my mind

It’s an invitation to my way
Pray to me or you will pay
When I’m smiling what’s behind

I’ll be tearing down your paradise
I’ll be bringing you down
No warning, I’m pawning

I’ll be tearing down your paradise
I’ll be bringing you down
No warning, I’m pawning

Now let us open up the gate
Leave your way before it’s too late
Into the heart of dark insanity
As black as hate but even white
It must be the dragon that I ride
Something burning my reality.

Paradiso

Sono appena tornato per darti le tue paura
Per portarti dolore tanto quanto le lacrime
Non saprai mai cosa c’è nella mia mente

È un invito a modo mio
Prega per me o la pagherai
Quando sto sorridendo cosa c’è dietro?

Abbatterò il tuo paradiso
Ti porterò giù
Nessun avviso, sono determinato

Abbatterò il tuo paradiso
Ti porterò giù
Nessun avviso, sono determinato

Ora apriamo il cancello
Lascia la tua strada prima che sia troppo tardi
Nel cuore dell’oscura follia
nero come l’odio ma pure bianco
Deve essere il drago che cavalco
qualcosa sta bruciando la mia realtà

Edguy kingdom of madnessLe traduzioni di Kingdom of Madness

01.Paradise • 02.Wings of a dream • 03.Heart of twilight • 04.Dark symphony (strumentale) • 05.Daedmaker • 06.Angel rebellion • 07.When a hero cries • 08.Steel church • 09.The Kingdom

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

??!