Please come for me – Korn

Please come for me (Per favore, vieni per me) è la traccia numero undici del dodicesimo album dei Korn, The Serenity Of Suffering, pubblicato il 21 ottobre del 2016.

Formazione Korn (2016)

  • Jonathan Davis – voce
  • James “Munky” Shaffer – chitarra
  • Brian “Head” Welch – chitarra
  • Reginald “Fieldy” Arvizu – basso
  • Ray Luzier – batteria

Traduzione Please come for me – Korn

Testo tradotto di Please come for me dei Korn [Roadrunner]

Please come for me

Alone and come undone
As my tears create a sea
Haven’t been awake so long
Aa the Devil’s waiting for me

Right now if you could see
Right now attacking me
Hold on, dance with me
You’ll never get to me

Take a look around
Help me
I see this losing little face
Staring at me

In another way disease been torn
The depression’s ecstacy
Haven’t been awake so long
The devil’s coming for me

Right now if you could see
Right now attacking me
Hold on, dance with me
You’ll never get to me

Take a look around
Help me
I see this losing little face
Staring at me
Looking for that special sound
That’s coming for me
It’s never gonna take me down
Please come for me,
please come for me

Please come for me,
please come for me
Please come for me,
please come for me
Please come for me,
please come for me
Please come for me

That I can’t fake

Take a look around
Help me
I see this losing little face
Staring at me
Looking for that special sound
That’s coming for me
It’s never gonna take me down
Please come for me,
please come for me

They are coming
They are coming
They are coming
They are coming
They are coming

Per favore, vieni per me

Solo e cado a pezzi
Mentre le mie lacrime creano un mare
Non sono mai stato svegliato da tempo
Ahah, il diavolo mi sta aspettando

Adesso, se tu potessi vedere
Subito, mi attacca
Resisti, balla con me
Non mi raggiungerai mai

Dai uno sguardo qua attorno
Aiutami
Vedo questi piccoli volti persi che
Mi fissando

In un altro modo, la malattia è stata tolta
L’estasi della depressione
Non sono mai stato svegliato da tempo
Il diavolo mi sta aspettando

Adesso, se tu potessi vedere
Subito, mi attacca
Resisti, balla con me
Non mi raggiungerai mai

Dai uno sguardo qua attorno
Aiutami
Vedo questi piccoli volti persi che
Mi fissando
Cercando quel suono speciale che
Sta arrivando per me
Non riuscirà mai ad abbattermi
Per favore, vieni per me;
per favore, vieni per me

Per favore, vieni per me;
per favore, vieni per me
Per favore, vieni per me;
per favore, vieni per me
Per favore, vieni per me;
per favore, vieni per me
Per favore, vieni per me

Non posso fingere

Dai uno sguardo qua attorno
Aiutami
Vedo questi piccoli volti persi che
Mi fissando
Cercando quel suono speciale che
Sta arrivando per me
Non riuscirà mai ad abbattermi
Per favore, vieni per me;
per favore, vieni per me

Stanno arrivando
Stanno arrivando
Stanno arrivando
Stanno arrivando
Stanno arrivando

* traduzione inviata da El Dalla

Korn - The Serenity Of SufferingLe traduzioni di The Serenity Of Suffering

01.Insane • 02.Rotting in vain • 03.Black is the soul • 04.The hating • 05.A different world • 06.Take me • 07.Everything falls apart • 08.Die yet another night • 09.When you’re not there • 10.Next in line • 11.Please come for me • 12.Baby • 13.Calling me too soon

Tags: - Visto 337 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .