River song – David Coverdale

River song (La canzone del fiume) è la traccia numero due del terzo album solista di David Coverdale, Into the Light, pubblicato il 25 settembre del 2000. Il brano è stato poi aggiunto nella compilation dei Whitesnake The Blues Album uscita nel 2021.

Traduzione River song – David Coverdale

Testo tradotto di River song (Coverdale) di David Coverdale [EMI]

River song

I was born by the river
raised by the sea
Baptised in muddy water to
drown the devil in me
I’m going back to the river
down to the stream
Im going to follow that water
and find my dream

Where Saint John be waiting on me
To wash my sins away
Hey Saint Christopher pray for me
‘Cause baby I’m on my way

Where the rivers flow
Where the rivers flow
Just around the bend
I’ll find my rainbows end
And maybe then I’ll know
Where the rivers flow

You know the gypsy woman
told me about a river of gold
Full of dreams for the asking
in the valley of souls
So I called to the captain
come on and take my hand
I’m going to follow that water
to the promised land

Where Saint John be waiting on me
To wash my sins away
Hey Saint Christopher pray for me
‘Cause baby I’m on my way

Where the rivers flow
Where the rivers flow
Just around the bend
I’ll find my rainbows end
And maybe then I’ll know
Where the rivers flow

Across the bridge of silence
Go ahead baby cry me a river

Where Saint John be waiting on me
To wash my sins away
Hey Saint Christopher pray for me
‘Cause baby I’m on my way

Where the rivers flow
Where the rivers flow
Just around the bend
I’ll find my rainbows end
And maybe then I’ll know
Where the rivers flow

La canzone del fiume

Sono nato dal fiume
cresciuto dal mare
Battezzato nel fango per
annegare il diavolo in me
Sto tornando al fiume
seguendo la corrente
Seguirò quell’acqua
e troverò il mio sogno

Dove San Giovanni mi aspetta
Per lavare via i miei peccati
Hey San Cristoforo prega per me
Perché piccola sto arrivando

Dove scorrono i fiumi
Dove scorrono i fiumi
Proprio dietro la curva
Troverò la fine dei miei arcobaleni
E forse poi lo saprò
Dove scorrono i fiumi

Sai che la zingara
mi ha parlato di un fiume d’oro
Pieno di sogni da chiedere
nella valle delle anime
Allora ho chiamato il capitano
vieni e prendimi la mano
Seguirò quell’acqua
fino alla terra promessa

Dove San Giovanni mi aspetta
Per lavare via i miei peccati
Hey San Cristoforo prega per me
Perché piccola sto arrivando

Dove scorrono i fiumi
Dove scorrono i fiumi
Proprio dietro la curva
Troverò la fine dei miei arcobaleni
E forse poi lo saprò
Dove scorrono i fiumi

Attraverso il ponte del silenzio
Vai avanti piccola piangi a dirotto

Dove San Giovanni mi aspetta
Per lavare via i miei peccati
Hey San Cristoforo prega per me
Perché piccola sto arrivando

Dove scorrono i fiumi
Dove scorrono i fiumi
Proprio dietro la curva
Troverò la fine dei miei arcobaleni
E forse poi lo saprò
Dove scorrono i fiumi

Cosa ne pensi?
[Totale: 0 Media: 0]

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *