Routes – Lamb of God

Routes (Percorsi) è la traccia numero otto del loro decimo omonimo album dei Lamb of God, pubblicato il 19 giugno del 2020. Al brano partecipa Chuck Billy dei Testament.

Formazione Lamb of God (2020)

  • Randy Blythe – voce
  • Mark Morton – chitarra
  • Willie Adler – chitarra
  • John Campbell – basso
  • Art Cruz – batteria

Traduzione Routes – Lamb of God

Testo tradotto di Routes dei Lamb of God [Epic]

Routes

A black snake beneath the ground
Extinction dripping from his mouth
Poisons water, hearts of men
Who choke the sky and rape the land
A legacy of endless greed
And manifested destiny
Draws a map of stolen names
The truth is known but nothing’s changed

But on the bitter winds
We fly
I come to you
I come to you
To where the seven fires burn
We ride
To stand with you
To stand with you

One hundred years and more have passed
Since blood was spilled
that greased the grass
Across the river hired guns
Are standing on a hill of bones
They built a deadly liquid road
A deed to that
which can’t be owned
Beneath the eyes of iron hawks
I stand with those
who won’t be bought

Yes, on the bitter winds
We fly
I come to you
I come to you
To where the seven fires burn
We ride
To stand with you
We ride
To stand with you

A black snake beneath the ground
Extinction dripping from his mouth
Poisons water, hearts of men
Who choke the sky and rape the land

I stand with you

To the sky
Voices singing
On and on
Never ending
In the night
Drums are beating
On and on
Never ending

Percorsi

Un serpente nero sotto il terreno
La morte gli colava dalla bocca
Acque avvelenate, il cuore degli uomini
che soffoca il cielo e violenta la terra
Una eredità di avidità infinita
e un destino chiaro
Disegna una mappa di nomi rubati
La verità è nota ma nulla è cambiato

Ma su venti pungenti
Noi voliamo
Vengo da te
Vengo da te
Dove bruciano i sette fuochi
Cavalchiamo
per stare con te
per stare con te

Sono passati cento anni e più
Da quando è stato versato
del sangue che ha unto l’erba
Dall’altra parte del fiume i sicari
sono in piedi su di una collina di ossa
Hanno costruito una strada di liquido mortale
Un atto verso ciò
che non può essere posseduto
Sotto gli occhi dei falchi di ferro
Iop resisto con coloro
che non sono stati comprati

Ma su venti pungenti
Noi voliamo
Vengo da te
Vengo da te
Dove bruciano i sette fuochi
Cavalchiamo
per stare con te
Cavalchiamo
per stare con te

Un serpente nero sotto il terreno
La morte gli colava dalla bocca
Acque avvelenate, il cuore degli uomini
che soffoca il cielo e violenta la terra

Sto con te

Verso il cielo
Voci cantano
In continuazione
Senza fermarsi
nella notte
tamburi stanno suonando
In continuazione
Senza fermarsi

Lamb of God - album omonimoLe traduzioni di Lamb of God

01.Memento mori • 02.Checkmate • 03.Gears • 04.Reality bath • 05.New colossal hate • 06.Resurrection man • 07.Poison dream • 08.Routes • 09.Bloodshot eyes • 10.On the hook

Cosa ne pensi?
[Totale: 0 Media: 0]
Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *