Royal beggars – Architects

Royal beggars (Mendicanti reali) è la traccia numero sei dell’ottavo album degli Architects, Holy Hell, pubblicato il 9 novembre del 2018. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Architects (2018)

  • Sam Carter – voce
  • Josh Middleton – chitarra
  • Adam Christianson – chitarra
  • Alex Dean – basso
  • Dan Searle – batteria

Traduzione Royal beggars – Architects

Testo tradotto di Royal beggars (Searle) degli Architects [Epitaph]

Royal beggars

Royal beggars, royal beggars
Do you, do you, do you wanna
Live forever, live forever
Alone, alone, alone?

‘Cause we’re broken
All hope is dead,
but we’re coping
Somebody, save our souls

Like a bird in a cage,
trying to fly away
Is this the price that we have to pay?
Overflowing with rage,
yet we still obey
‘Cause we’re asleep in a hurricane

Bitter lovers, bitter lovers
Let go, let go,
let go ‘cause it’s
Now or never, now or never
Breathe in, breathe out, breathe in

‘Cause we’re choking
And left for dead,
but we’re coping
Somebody, save our souls

Like a bird in a cage,
trying to fly away
Is this the price that we have to pay?
Overflowing with rage,
yet we still obey
‘Cause we’re asleep in a hurricane

Are you listening?
You may not have noticed
We have totally lost our way
Are you lost in the clouds?
Or can you hold your focus?
It’s ourselves that we will betray
Are you listening?
You may not have noticed
We have totally lost our way
Are you lost in the clouds?
Or can you hold your focus?
It’s ourselves that we will betray

Like a bird in a cage,
trying to fly away
Is this the price that we have to pay?
Overflowing with rage,
yet we still obey
‘Cause we’re asleep in a hurricane

We sit on a throne,
waiting for God to bend the knee
But we’re nothing more
than royal beggars
Yeah
But I’m as guilty as the next man
Our eyes are open,
but we’re not listening

Mendicanti reali

Mendicanti reali, mendicanti reali
Vuoi, vuoi, vuoi, vuoi
Vivere per sempre, vivere per sempre
Solo, solo, solo, solo, solo?

Perché siamo rotti.
Tutte le speranze sono morte,
ma stiamo reagendo
Qualcuno salvi le nostre anime.

Come un uccello in gabbia,
che cerca di volare via.
E’ questo il prezzo che dobbiamo pagare?
Traboccanti di rabbia,
ma obbediremo comunque
Perché stiamo dormendo in un uragano.

Amanti dell’amaro, amanti dell’amaro
Lascia andare, lascia andare,
lascia andare perché è un’altra cosa.
Ora o mai, ora o mai, ora o mai più
Inspira, espira, inspira.

Perché stiamo soffocando.
E ci hanno lasciati per i morti,
ma stiamo reagendo
Qualcuno salvi le nostre anime.

Come un uccello in gabbia,
che cerca di volare via.
E’ questo il prezzo che dobbiamo pagare?
Traboccanti di rabbia,
ma obbediremo comunque
Perché stiamo dormendo in un uragano.

Stai ascoltando?
Potresti non aver notato
Abbiamo completamente perso la nostra strada.
Ti sei perso tra le nuvole?
Oppure riesci a concentrarti?
Siamo noi stessi che tradiremo
Stai ascoltando?
Potresti non aver notato
Abbiamo completamente perso la nostra strada.
Ti sei perso tra le nuvole?
Oppure riesci a concentrarti?
Siamo noi stessi che tradiremo

Come un uccello in gabbia,
che cerca di volare via.
E’ questo il prezzo che dobbiamo pagare?
Traboccanti di rabbia,
ma obbediremo comunque
Perché stiamo dormendo in un uragano.

Ci sediamo su un trono,
in attesa che Dio pieghi il ginocchio.
Ma non siamo altro
che mendicanti reali.
Si’.
Ma sono colpevole come il prossimo
I nostri occhi sono aperti,
ma non stiamo ascoltando.

* traduzione inviata da Matteo Murdaca

Tags:, - Visto 36 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .