Scattering the ashes – Trivium

Scattering the ashes (Spargendo le ceneri) è la traccia numero otto del nono album dei Trivium, What The Dead Men Say, pubblicato il 24 aprile del 2020.

Formazione Trivium (2020)

  • Matt Heafy – voce, chitarra
  • Corey Beaulieu – chitarra
  • Paolo Gregoletto – basso
  • Alex Bent – batteria

Traduzione Scattering the ashes – Trivium

Testo tradotto di Scattering the ashes dei Trivium [Roadrunner Records]

Scattering the ashes

Your face betrays your words
And those words gave way to hurt
The ground between us grows
Like wounds that never show

But the distance couldn’t mend
Cause the time ran out instead
The ground between us grows
Like wounds that never show

Of father and son
Two lives now come undone
Of father and son
Too late, now all is gone

So tonight
I’m scattering the ashes
I’m scattering the ashes

Your face reveals your pain
Seconds lost, I take the blame
The cold light cuts the night
Your ashes come to life

What’s left is in my hands
Will I ever understand
The cold light cuts the night
Your ashes come to life

Of father and son
Two lives now come undone
Of father and son
Too late, now all is gone

So tonight
I’m scattering the ashes
I’m scattering the ashes

What’s lost
We’ll never know
What’s lost
We’ll never know

Of father and son
Two lives now come undone
Of father and son
Too late, now all is gone

So tonight
I’m scattering the ashes
I’m scattering the ashes
I’m scattering the ashes
I’m scattering the ashes

Spargendo le ceneri

Il tuo volto tradisce le tue parole
e quelle parole hanno lasciato posto al male
Il terreno tra di noi cresce
come ferite che non si mostrano mai

Ma la distanza non poteva sistemarsi
perché il tempo era scaduto invece
Il terreno tra di noi cresce
come ferite che non si mostrano mai

Di padre e figlio
Due vite ora vengono distrutte
Di padre e figlio
Troppo tardi, ora tutto è finito

Quindi stanotte
Sto disperdendo le ceneri
Sto disperdendo le ceneri

Il tuo viso rivela il tuo dolore
Secondi persi, mi prendo la colpa
La luce fredda taglia la notte
Le tue ceneri prendono vita

Cosa rimane è nelle mie mani
Riuscirò mai a capire?
La luce fredda taglia la notte
Le tue ceneri prendono vita

Di padre e figlio
Due vite ora vengono distrutte
Di padre e figlio
Troppo tardi, ora tutto è finito

Quindi stanotte
Sto disperdendo le ceneri
Sto disperdendo le ceneri

Cosa è perduto
Non lo sapremo mai
Cosa è perduto
Non lo sapremo mai

Di padre e figlio
Due vite ora vengono distrutte
Di padre e figlio
Troppo tardi, ora tutto è finito

Quindi stanotte
Sto disperdendo le ceneri
Sto disperdendo le ceneri
Sto disperdendo le ceneri
Sto disperdendo le ceneri

Trivium - What The Dead Men SayLe traduzioni di What The Dead Men Say

01.IX (strumentale) • 02.What the dead men say • 03.Catastrophist • 04.Amongst the shadows and the stones • 05.Bleed into me • 06.The defiant • 07.Sickness unto you • 08.Scattering the ashes • 09.Bending the arc to fear • 10.The ones we leave behind

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

??!