Scenery – Anvil

Scenery (Scenario) è la traccia numero otto del secondo album degli Anvil, Metal on Metal, pubblicato il 15 aprile del 1982.

Formazione Anvil (1982)

  • Steve “Lips” Kudlow – voce, chitarra
  • Dave “Squirrely” Allison – chitarra
  • Ian Dickson – basso
  • Robb Reiner – batteria

Traduzione Scenery – Anvil

Testo tradotto di Scenery (Kudlow, Allison, Dickson, Reiner) degli Anvil [Attic]

Scenery

You were standing in your favourite light
You thought you were hot,
thought that you were tight
I’ve seen you and I know your type
I know you’ll be at the party tonight

Scenery, that’s all you are to me
Scenery, that’s all you’ll ever be

Dyed blonde hair, makeup packed on thick
The way you look could make your mother sick
Gave me that look that I’ve seen before
Give up babe, I find your type a bore

Nothin’ to say but you said a lot
And in the end that’s what you got
You think you’re special
but I can’t agree
Your empty lines don’t make it with me

Made the party like I knew you would
Tried to impress me
like you thought you could
It’s all a game but I know the rules
Girls like you are backstage fools

Took from you all I could take
Your being here is a big mistake
Your empty lines got you
a ticket to fly
And I’ve decided to say goodbye

Scenario

Stavi in piedi nella tua luce preferita
Pensavi di essere eccitante,
pensavi di essere stretta
Ti ho vista e conosco il tuo tipo
So che sarai alla festa stasera

Scenario, questo è tutto ciò che sei per me
Scenario, questo è tutto ciò che sarai

Capelli tinti di biondo, trucco confezionato spesso
Il tuo aspetto potrebbe far ammalare tua madre
Mi hai dato quello sguardo che ho visto prima
Arrenditi piccola, trovo che il tuo tipo sia noioso

Nulla da dire ma hai detto molto
E alla fine è quello che hai
Pensi di essere speciale
ma non posso essere d’accordo
Le tue linee vuote non ce la fanno con me

Hai reso la festa come sapevo che avresti fatto
Hai cercato di impressionarmi
come credevi di poter fare
È tutto un gioco ma io conosco le regole
Le ragazze come te sono le stupide del backstage

Ti ho preso tutto quello che potevo prendere
Il tuo essere qui è un grosso errore
Le tue linee vuote ti hanno procurato
un biglietto per volare
E ho deciso di dire addio

* traduzione inviata da Graograman00

Anvil - Metal on MetalLe traduzioni di Metal on Metal

01.Metal on metal • 02.Mothra • 03.Stop me • 04.March of the crabs (strumentale) • 05.Jackhammer • 06.Heat sink • 07.Tag team • 08.Scenery • 09.Tease me, please me • 10.666

Tags: - Visto 15 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .