Self-Made – Otep

Self-Made (Auto-Creata) è la traccia numero undici del secondo album degli Otep, House of Secrets pubblicato il 27 luglio del 2004.

Formazione Otep (2004)

  • Otep Shamaya – voce
  • Rob Patterson – chitarra
  • Greg Wells – chitarra, percussioni
  • Jason “eViL J” McGuire – basso, chitarra
  • Joey Jordison – batteria

Traduzione Self-Made – Otep

Testo tradotto di Self-Made (Shamaya, Wells) degli Otep [Capitol]

Self-Made

No [x3]
Into the defect
The reason
The source
Of all this
Mysery
And extract it
Forever

What heals me kills me

I’m a natural assasin
A massacre in action
I’ve never known remorse
Or felt any compassion
This is my drug of choice
The reason demons rejoice
My rage remains a beast untamed

I bet you’ll remember me now

Glutton
I am heartbreak and depression
Regret without redemption
A wounded animal
Afraid of my reflection
I am an epidemic
This is a crime of passion
The willing weak deserve defeat
The penance will be savage

I bet you’ll remember me now [x2]

Bi-polar
Self-abortion
Mind fuck
Can’t escape
These chains
Of shame
I’m stuck
Swollen in the mud
Barely
Standing still
Hungry for the hunt
And the thrill
Of the kill

Come on
I’ve always been a shadow
Content with my disease
You’ll never see it coming
‘Cause you never notice me
Unload
Words are the remedy [x2]

What heals me kills me [x9]
The plague rages on

I’ve built myself out of ash and agony
I am ready
I
Am
I
I am my own creation, I am, self-made [x3]
Destroyers
I am I
A bone heals
A bruise fades
But art is forever

Auto-Creata

No [x3]
Nel difetto
Il motivo
La ricerca
Di tutto questo
Miseria e
Estratto
Per sempre

Quello che mi cura, mi uccide

Sono un assassina naturale
Un massacro in azione
Non ho mai conosciuto il rimorso
O provato qualche compassione
Questa è la mia droga della scelta
Il motivo per cui i demoni gioiscono
La mia furia rimane una bestia selvaggia

Scommetto che non ti ricorderai di me adesso

Ghiottone
Sono la depressione ed un crepacuore
Rammarico senza redenzione
Un animale ferito che
Ha paura del mio riflesso
Sono un’epidemia
Questo è il crimine della passione
La debole volontà merita la sconfitta
La penitenza sarà selvaggia

Scommetto che ti ricorderai di me adesso [x2]

Bipolare
Auto-abortita
Mente stuprata
Non puoi fuggire
Da queste catene
Della vergogna
Sono bloccata
Ingoiata dal fango
A malapena
Rimango ancora in piedi
Ho fame di caccia e
Di brivido
Per l’uccidere

Andiamo
Sono sempre stata un’ombra
Fiera della mia malattia
Non lo vedrai mai arrivare
Perché non mi hai notata
Scarico
Le parole sono il rimedio [x2]

Quello che mi cura, mi uccide [x9]
La piaga si scatena

Mi sono creata con la cenere e l’agonia
Sono pronta
Io
Sono
Io
Sono la mia stessa creazione, mi sono, auto-creata [x3]
Distruttori
Sono quel che sono
Il livido svanisce
Ma l’arte è per sempre

* traduzione inviata da El Dalla

Otep - House of secretsLe traduzioni di House of Secrets

01.Requiem • 02.Warhead • 03.Buried alive • 04.Sepsis • 05.House of secrets • 06.Hooks & splinters • 07.Gutter • 08.Autopsy song • 09.Suicide trees • 10.Nein • 11.Self-Made • 12.Shattered pieces

Tags: - Visto 107 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .