Shadow eaters – Edguy

Shadow eaters (Mangiatori d’ombra) è la traccia numero sette del decimo album degli Edguy, Space Police: Defenders of the Crown, pubblicato il 18 aprile del 2014.

Formazione Edguy (1976)

  • Tobias Sammet – voce
  • Jens Ludwig – chitarra
  • Dirk Sauer – chitarra
  • Tobias “Eggi” Exxel – basso
  • Felix Bohnke- batteria

Traduzione Shadow eaters – Edguy

Testo tradotto di Shadow eaters (Sammet) degli Edguy [Nuclear Blast]

Shadow eaters

The planets are shaking their heads at the earth
Oh what has become of their sister in blue?
Don’t be deterred, agent provocateur
As you parade while you know
someone’s aiming at you

People’s backstreet ways fall into place
Tokens to be found
They track down lies, antagonize the decoy

“Make your choice!”
They wanna make you raise your voice
to fight for a change
It’s always the same
And what if this life is feeling
like a world of bliss to you
And you don’t feel like going
against the grain today

I believe
Will you ever see them in the blinding light
To defy defiance and swallow evil?
Here come the shadow eaters
I believe although you shouldn’t watch them without safety glasses
They strike at sunrise – Angel squad
Here come the shadow eaters

One hundred seventy five zillion and three
thousand eight hundred and twenty nine lives
In history approximately
Laid at the door of Him
who never knew and if He did
I’m not quite sure that
He would quite have agreed

People’s backstreet ways fall into place
Tokens to be found
They track down lies, antagonize the decoy

They chase down grief to wallow in
and make believe
You ain’t gonna win whatever way:
We’re all gonna die
Mean and sly
And somewhere in between
there’s life they say
But if we’re not made
to overshadow black?

I believe
Will you ever see them in the blinding light
To defy defiance and conquer evil?
Here come the shadow eaters
I believe you don’t see ‘em with
or without safety glasses
They strike at sunrise – Angel battalion
Here come the shadow eaters

I believe
Don’t think you’ll ever see them
with your naked eye
And they’re tired of showing off on demand
They are shadow eaters
I believe although we never see them
Cause they fly from reason
Tiny but forceful
I tell you, hmm, those shadow eaters

Mangiatori d’ombra

I pianeti stanno scuotendo la testa per terra
Oh che ne stato della loro sorella in blu?
Non scoraggiarti, agente provocatore
Mentre fai la sfilata sai
che qualcuno ti sta puntando

Le abitudini nascoste della gente si sistemeranno
Ci saranno simboli da trovare
Scovano le bugie, si contrappongono all’esca

“Fate la vostra scelta!”
Voglio che alziate la vostra voce
per lottare per un cambiamento
È sempre stato così
Cosa succede se questa vita vi sembrasse
come un mondo di beatitudini?
e non vi sentireste di andare
controcorrente oggi

Io credo
che mai li vedrai mai nella luce accecante
per cancellare le sconfitte e ingoiare il male?
Ecco che arrivano i mangiatori di ombre
Credo che non li dovreste osservarli
senza degli occhiali di sicurezza
colpiscono all’alba, squadroni d’angeli
Ecco che arrivano i mangiatori di ombre

Centosettantacinque zilioni
E tremilaottocentoventinove vite fa
approssimativamente nella storia,
Stavamo davanti alla sua porta
che non sapeva niente e se lo sapeva
non sono del tutto sicuro
che lui sarebbe stato d’accordo

Le abitudini nascoste della gente si sistemeranno
Ci saranno simboli da trovare
Scovano le bugie, si contrappongono all’esca

Inseguono il dolore in cui sguazzare
e vi fanno credere
che sarete mai in grado di vincere
Noi moriremo tutti
Cattivi e furbi
da qualche parte là nel mezzo
c’è la vita che dicono
Ma se noi non fossimo in grado
di oscurare il buio?

Io credo
che mai li vedrete nella luce accecante
per cancellare le sconfitte e ingoiare il male?
Ecco che arrivano i mangiatori di ombre
Credo che non li vedrete mai con e
senza degli occhiali di sicurezza
colpiscono all’alba, squadroni d’angeli
Ecco che arrivano i mangiatori di ombre

Io credo
che mai avete pensato di vederli
ad occhio nudo
e loro sono stanchi di mostrarsi a richiesta
Loro sono i mangiatori di ombre
Credo che dopotutto non li vedremo mai
perché loro volano attraverso la ragione
piccolissimi, ma potenti.
Ti dico, hmm, quei mangiatori d’ombra

Tags: - Visto 17 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .