Shellshock – Tank

Shellshock (Psicosi traumatica) è la traccia che apre l’album di debutto dei Tank, Filth Hounds of Hades, pubblicato nel marzo del 1982. Nella ristampa dell’album, è presente anche una versione differente del brano come bonus track.

Formazione Tank (1982)

  • Algy Ward – voce, basso
  • Peter Brabbs – chitarra
  • Mark Brabbs – batteria

Traduzione Shellshock – Tank

Testo tradotto di Shellshock (P.Brabbs, M.Brabbs, Ward) dei Tank [Kamaflage]

Shellshock

Wakey, wakey…
Hated you for far too long,
you’re just so damn polite
You’ve been screaming,
shouting all night long
That you we’ve gotta get wrecked tonight…
I don’t know when to stop…
I just can’t get enough…

Shellshock!

It’s getting late in the evening,
I can’t wait to turn the lights out…
Come down from the ceiling,
don’t stop just burn me out…
I don’t know when to stop,
I just can’t get enough…

Shellshock!

Some of the things you do…
I just don’t understand
But those strange things that you do…
must mean I’m going mad
I don’t know when to stop…
I just can’t get enough…

Shellshock!

Those strange things
that you give to me you give me…

Shellshock!

Psicosi traumatica

Sveglia!
Ti ho odiato per tanto tempo,
sei così dannatamente gentile
Stavi urlando,
gridando tutta la notte
che tu ci hai davvero distrutto stanotte…
Non so quando smettere…
Non riesco ad averne abbastanza…

Psicosi traumatica!

Si sta facendo tardi stasera
Non vedo l’ora di spegnare le luci…
Vieni giù dal soffitto
non si fermano, mi bruciano…
Non so quando smettere
Non riesco ad averne abbastanza…

Psicosi traumatica!

Alcune cose che fai…
Proprio non le capisco
ma quelle strane cose che fai…
devono significare che sto impazzendo
Non so quando smettere
Non riesco ad averne abbastanza…

Psicosi traumatica!

Quelle strane cosa
che tu mi hai dato, tu mi hai dato…

Psicosi traumatica!

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

??!