Silence of the darkness – Kamelot

Silence of the darkness (Il silenzio dell’oscurità) è la traccia numero nove dell’ottavo album dei Kamelot, Ghost Opera, pubblicato il 5 giugno del 2007.

Formazione Kamelot (2007)

  • Roy Khan – voce
  • Thomas Youngblood – chitarra
  • Glenn Barry – basso
  • Casey Grillo – batteria
  • Oliver Palotai – tastiere

Traduzione Silence of the darkness – Kamelot

Testo tradotto di Silence of the darkness (Khan, Youngblood, Barry, Grillo, Palotai) dei Kamelot [SPV]

Silence of the darkness

I don’t dare to take it slowly,
Cause time may pass me by.
Restless like a newborn morning,
I am hard to satisfy.
Will you take me away?

In the silence of the darkness,
I can’t pretend I’m wide awake,
Afraid I could go under.
In the silence of the darkness,
I stumble for the light of day,
But the journey never ends.

I can paint the world with flowers,
grown by heaven’s gate.
and reckless like the stormy ocean,
I could cover them with hate.
But it all sounds the same.

In the silence of the darkness,
I can’t pretend I’m wide awake,
Afraid I could go under.
In the silence of the darkness,
I stumble for the light of day,
But the journey never ends.

In the silence of the darkness,
I can’t pretend I’m wide awake,
Afraid I could go under.
In the silence of the darkness,
I stumble for the light of day,
But the journey never ends.

Il silenzio dell’oscurità

Non oso prendermela comoda
Perché il mio tempo potrebbe trascorrere
Irrequieto come una mattina appena nata
Sono difficile da soddisfare
Mi porterai via?

Nel silenzio dell’oscurità,
Non posso fingere di essere sveglio del tutto
Spaventato di poter sprofondare
nel silenzio dell’oscurità
Incespico per la luce del giorno
ma il viaggio non finisce mai

Posso dipingere il mondo con i fiori,
cresciuti vicino alla porta del paradiso
e irrequieto come l’oceano in tempesta
Potrei coprirli con l’odio
Ma tutto sembra uguale

Nel silenzio dell’oscurità,
Non posso fingere di essere sveglio del tutto
Spaventato di poter sprofondare
nel silenzio dell’oscurità
Incespico per la luce del giorno
ma il viaggio non finisce mai

Nel silenzio dell’oscurità,
Non posso fingere di essere sveglio del tutto
Spaventato di poter sprofondare
nel silenzio dell’oscurità
Incespico per la luce del giorno
ma il viaggio non finisce mai

Kamelot - Ghost OperaLe traduzioni di Ghost Opera

01.Solitaire (strumentale) • 02.Rule the world • 03.Ghost Opera • 04.The human stain • 05.Blücher • 06.Love you to death • 07.Up through the ashes • 08.Mourning star • 09.Silence of the darkness • 10.Anthem • 11.Eden echo • 12.The pendulous fall • 13.Season’s end

Tags: - Visto 105 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .