Silver spoon – Kiss

Silver spoon (Cucchiaio d’argento) è la traccia numero otto del quindicesimo album dei Kiss, Hot in the Shade, pubblicato il 17 ottobre del 1989. Col termine born with a silver spoon si indica chi è nato in una famiglia ricca, cresciuto nella bambagia, nato con la camicia.

Formazione Kiss (1989)

  • Paul Stanley – voce, chitarra
  • Gene Simmons – voce, basso
  • Bruce Kulick – chitarra
  • Eric Carr – batteria

Traduzione Silver spoon – Kiss

Testo tradotto di Silver spoon (Stanley, Vini Poncia) dei Kiss [Mercury]

Silver spoon

I ain’t lookin’ like nobody’s fool,
save it for somebody else
And I ain’t makin’ any desperate move,
‘till I’m satisfied myself
I ain’t waitin’ for no invitation,
I just wanna walk on thru
I never needed anybody,
and like my daddy said

I wasn’t born with a silver spoon,
nowhere to hide
in a crowded room
I see the attitude that’s in your eyes,
I got no reason to apologize
‘Cos what’s so special ‘bout a girl
like you, with a silver spoon

In a city where the buildings rise,
I was just another face
But mama told me when somebody dies,
no one else can take your place
I never needed anybody,
and like my daddy said

I wasn’t born with a silver spoon,
nowhere to hide
in a crowded room
I see the attitude that’s in your eyes,
I got no reason to apologize
‘Cos I’ve got something for a girl like you,
with a silver spoon

I always knew I’d be somebody,
I kept it in my head
I never needed anybody,
and like my daddy said

I wasn’t born with a silver spoon,
nowhere to hide
in a crowded room
I see the attitude that’s in your eyes,
I got no reason to apologize
‘Cos I’ve got something for a girl like you,
with a silver spoon

Cucchiaio d’argento

Non sembro lo stupido di nessuno,
risparmialo per qualcun altro
E non sto facendo nessuna mossa disperata,
finché non sarò soddisfatto
Non sto aspettando nessun invito,
voglio solo andare avanti
Non ho mai avuto bisogno di nessuno,
e come diceva mio padre

Non sono nato con un cucchiaio d’argento,
nessun posto dove nascondermi
in una stanza affollata
Vedo l’atteggiamento nei tuoi occhi,
non ho motivo di scusarmi
Perché cosa c’è di così speciale in una ragazza
come te, con un cucchiaio d’argento

In una città dove sorgono gli edifici,
io ero solo un altro volto
Ma mamma mi ha detto che quando qualcuno
muore, nessun altro può prendere il tuo posto
Non ho mai avuto bisogno di nessuno,
e come diceva mio padre

Non sono nato con un cucchiaio d’argento,
nessun posto dove nascondermi
in una stanza affollata
Vedo l’atteggiamento nei tuoi occhi,
non ho motivo di scusarmi
Perché ho qualcosa per una ragazza come te,
con un cucchiaio d’argento

Ho sempre saputo che sarei stato qualcuno,
l’ho tenuto nella mia testa
Non ho mai avuto bisogno di nessuno,
e come diceva mio padre

Non sono nato con un cucchiaio d’argento,
nessun posto dove nascondermi
in una stanza affollata
Vedo l’atteggiamento nei tuoi occhi,
non ho motivo di scusarmi
Perché ho qualcosa per una ragazza come te,
con un cucchiaio d’argento

* traduzione inviata da Derox

Cosa ne pensi?
[Totale: 0 Media: 0]

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *