Slave to the night – Labyrinth

Slave to the night (Schiavo della notte) è la traccia numero sette del quarto omonimo album dei Labyrinth, pubblicato il 29 luglio del 2003.

Formazione Labyrinth (2003)

  • Roberto Tiranti – voce
  • Andrea Cantarelli – chitarra
  • Cristiano Bertocchi – basso
  • Mattia Stancioiu – batteria
  • Andrea De Paoli – tastiere

Traduzione Slave to the night – Labyrinth

Testo tradotto di Slave to the night dei Labyrinth [Century]

Slave to the night

Let me introduce myself, I’m your fear
Do you really know who I am ?
I’ll be everything you need or dream of
I’ll slowly take you to the end

So many times I wish I wasn’t
Only a shade
But at the sunset I feel somethin’
Burn inside me

Slave to the night (X4)

I can hear your heartbeat
while you sleepin’
Greed takes possession of me
Let me sink my teeth into your young throat
Hey, don’t turn you back to me now

So many times I wish I wasn’t
Only a shade
But at the sunset I feel somethin’
Burn inside me

Slave to the night (X4)

It’s so hard to live forever alone
There’s no rest for me and no love at all
Always lookin’ for
somethin’ I can’t have
In this darkness now I’m becomin’ mad
‘Cause I know this night I will kill again

Don’t you know, so many times I wish I wasn’t
Only a shade
But at the sunset I feel somethin’
Burn inside me
Now in the end I’m still lookin’
For someone to love
But than the sunset I feel somethin’
Burn inside me

Slave to the night (X4)

Schiavo della notte

Lascia che mi presenti, sono la tua paura
Davvero sai chi sono ?
Sarò tutto ciò di cui hai bisogno o sognato
Ti porterò lentamente alla fine

Tante volte vorrei non essere
Solo un’ombra
Ma all’alba sento qualcosa
Bruciare in me

Schiavo della notte (X4)

Posso sentire il battito del tuo cuore
mentre stai dormendo
L’avidità si impossessa di me
Lascia che affondi i denti nel tuo giovane collo
Ehi, non tornare da me adesso

Tante volte vorrei non essere
Solo un’ombra
Ma all’alba sento qualcosa
Bruciare in me

Schiavo della notte (X4)

È così difficile vivere per sempre da solo
Non c’è riposo per me e niente amore
Sempre alla ricerca
di qualcosa che non posso avere
In questa oscurità ora sto diventando pazzo
Perché so che questa notte ucciderò ancora

Non lo sai, tante volte vorrei non essere
Solo un’ombra
Ma all’alba sento qualcosa
Bruciare in me
Ora alla fine sto ancora cercando
Qualcuno da amare
Ma all’alba sento qualcosa
Bruciare in me

Schiavo della notte (X4)

* traduzione inviata da Graograman00

Labyrinth - album omonimoLe traduzioni di Labyrinth

01.The prophet • 02.Livin’ in a maze • 03.This world • 04.Just soldier (stay down) • 05.Neverending rest • 06.Terzinato • 07.Slave to the night • 08.Synthetic Paradise • 09.Hand in hand • 10.When I will fly far

Cosa ne pensi?
[Totale: 0 Media: 0]

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *