Spirits of the sea – Tarja

Spirits of the sea (Spiriti del mare) è la traccia numero sei del quinto album di Tarja Turunen, In The Raw, pubblicato il 30 agosto del 2019. Il brano è preceduto dalla semistrumentale The Golden Chamber.

Traduzione The golden chamber – Tarja

Testo tradotto di The golden chamber di Tarja [earMUSIC]

The golden chamber

On paikka missä aika on lakkaamaton
Siel’ unelmissa yö on loputon
Kuin palan taivasta sain syliini kanssasi sun
Katosi usvaan katkeruus kadotetun

La camera dorata

È un posto dove il tempo è infinito
I sogni della notte di Siel sono senza fine
Come un pezzo di paradiso, ti ho preso in braccio
L’amarezza della nebbia scompare

Traduzione Spirits of the sea – Tarja

Testo tradotto di Spirits of the sea di Tarja [earMUSIC]

Spirits of the sea

Never let them go
Where the stars can’t reach
Living infinite
They’ll always know
Kept in secrecy
44 and me
Spirits of the sea
Never break their freedom
In supreme tranquillity
Seeking for truth
My brothers of the blue

I watched you go at wave-beaten shore
where wind stood still
Felt grey and cold the moment
you went away from me
Now dreams are sleeping
with your quiet destiny
Underway to dwell the longer
on your memory

Never let them go
Where the stars can’t reach
Living infinite
They’ll always know
Kept in secrecy
44 and me
Spirits of the sea
Never break their freedom
In supreme tranquillity
Seeking for truth
My brothers of the blue

Meet me at the hour of dawn
Think of us after you’re gone
Wait for me at the edge of the sky
Promise me our love won’t die
Fear of men no longer lives
Let the sunlight dry our tears
I’ll go

The Ashrays chanting
with their velvet silver hair
Nocturnal, luring choirs
will live to tell the tale
The quest of overwhelming fortune
came to an end
Burning inside of us
remain their eternal flames

Never let them go
Where the stars can’t reach,
Living infinite
They’ll always know
Kept in secrecy
44 and me
Spirits of the sea
Never break their freedom
In supreme tranquillity
Seeking for truth
My brothers of the blue

Spiriti del mare

Non lasciarli mai andare
Dove le stelle non possono arrivare
Vivi l’infinito
Lo sapranno sempre
e lo terranno segreto
44 ed io
Non lasciarli mai andare
Mai interrompere la loro tranquillità
nella suprema tranquillità
Alla ricerca della verità
I miei fratelli del blu

Ti ho visto andare sulla riva battuta dalle onde
dove il vento si fermava
Mi sentivo triste e fredda nel momento
in cui te ne sei andato
Ora i sogni dormono
con il tuo tranquillo destino
In viaggio per soffermarsi più a lungo
sulla tua memoria

Non lasciarli mai andare
Dove le stelle non possono arrivare
Vivi l’infinito
Lo sapranno sempre
e lo terranno segreto
44 ed io
Non lasciarli mai andare
Mai interrompere la loro tranquillità
nella suprema tranquillità
Alla ricerca della verità
I miei fratelli del blu

Incontrami all’alba
Pensa a noi quando te ne sarai andato
Aspettami ai margini del cielo
Promettimi che il nostro amore non morirà
La paura dell’uomo non esista più
Lascia che il sole asciughi le nostre lacrime
Me ne andrò

Gli Asrai cantano
con i loro capelli d’argento vellutati
Cori notturni e seducenti
vivranno per raccontare la storia
La ricerca dell’enorme fortuna
è arrivata alla conclusione
bruciando dentro di noi
rimangono le loro fiamme eterne

Non lasciarli mai andare
Dove le stelle non possono arrivare
Vivi l’infinito
Lo sapranno sempre
e lo terranno segreto
44 ed io
Non lasciarli mai andare
Mai interrompere la loro tranquillità
nella suprema tranquillità
Alla ricerca della verità
I miei fratelli del blu

Tags: - Visto 30 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .