Stratego – Iron Maiden

Stratego (Stratega) è la traccia numero due del diciassettesimo album degli Iron Maiden, Senjutsu pubblicato il 3 settembre del 2021. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Iron Maiden (2021)

  • Bruce Dickinson – voce
  • Dave Murray – chitarra
  • Adrian Smith – chitarra
  • Janick Gers – chitarra
  • Steve Harris – basso
  • Nicko McBrain – batteria

Traduzione Stratego – Iron Maiden

Testo tradotto di Stratego (Smith, Harris) degli Iron Maiden [Parlophone]

Stratego

How do you read a madman’s mind
Teach me the art of war
For I shall bring more
Than you bargained for

Give me an ultimatum
That I could not dream of
Spills of a crying nation
Upon my soul

For I have not a mortal soul
That you already know
Look at my eyes
There’s no surprise

Ocean is black the devil’s track
Looking beyond beneath the sea
Eye of the storm is here again
Been there before you were ever born

Beyond the dark I feel the pain
It’s hidden but I can’t explain
A cross to bear
A heavy faith
My sorrow whispers
Time again

I hear you calling my name
Come to claim my life again
Pray for me I’m almost there
The pain almost too much to bear

I try to find my way back home
To feel the same again
The voice of nothing
Listened far too long

Little by little eat away
I think I’ve lost my mind
Too late to change now
What I left behind

Hear me listen my call
I am ready to fall
Lord hear me now – let me go

Ocean is black the devil’s track
Looking beyond beneath the sea
Eye of the storm is here again
Been there before you were ever born

Beyond the dark I feel the pain
It’s hidden but I can’t explain
A cross to bear
A heavy faith
My sorrow whispers
Time again

Stratega

Come leggi i pensieri di un pazzo?
Insegnami l’arte della guerra
Perché ne porterò più di quanto
Ti aspettassi

Dammi un ultimatum che
Non potrò sognare
Fuoriuscite di una nazione che piange
Sulla mia anima

Perché non ho un’anima mortale che
Tu già conosci
Guardami negli occhi
Non ci sono sorprese

L’oceano è nero, la traccia del diavolo
Guardando oltre sotto il mare
L’occhio della tempesta è proprio qui
Ci sono stato prima che tu nascessi

Oltre il buio, sento il dolore
Sta nascosto, ma non posso spiegarlo
Una croce da sopportare
Una fede pesante
Il mio dolore bisbiglia
Ancora il momento

Sento che chiami il mio nome
Vieni ancora a reclamare la mia vita
Prega per me, sono quasi lì
Il dolore è quasi troppo da sopportare

Cerco di trovare la mia strada verso casa
Per sentirsi di nuovo lo stesso
La voce del nulla
Ascoltata troppo a lungo

Mangio poco a poco
Penso di aver perso il controllo
Adesso è troppo tardi per cambiare
Cos’ho lasciato alle spalle?

Ascoltami, ascolta la mia chiamata
Sono pronto a cadere
Adesso, Signore, ascoltami – lasciami andare

L’oceano è nero, la traccia del diavolo
Guardando oltre sotto il mare
L’occhio della tempesta è proprio qui
Ci sono stato prima che tu nascessi

Oltre il buio, sento il dolore
Sta nascosto, ma non posso spiegarlo
Una croce da sopportare
Una fede pesante
Il mio dolore bisbiglia
Ancora il momento

* traduzione inviata da Bandolero

Iron Maiden - SenjutsuLe traduzioni di Senjutsu

01.Senjutsu • 02.Stratego • 03.The writing on the wall • 04.Lost in a lost world • 05.Days of future past • 06.The time machine • 07.Darkest hour • 08.Death of the Celts • 09.The parchment • 10.Hell on Earth

Cosa ne pensi? La canzone ti piace?
[Totale: 2 Media: 5]

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *