Thank God it’s Friday – Ice Nine Kills

Thank God it’s Friday (Grazie a Dio è venerdì) è la traccia numero due del quinto album degli Ice Nine Kills, The Silver Scream, pubblicato il 5 ottobre del 2018. La canzone rende omaggio al film “Nightmare – Dal profondo della notte” di Wes Craven del 1984. La canzone è un totale riferimento alla saga di “Venerdì 13”. Nella versione acustica della canzone (che compare nella versione “Final Cut” dell’album) partecipa Ari Lehman, il primo attore che ha interpretato Jason nel primo film di “Venerdì 13”. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Ice Nine Kills (2018)

  • Spencer Charnas – voce
  • Justin DeBlieck – chitarra
  • Justin Morrow – chitarra, basso
  • Patrick Galante – batteria

Traduzione Thank God it’s Friday – Ice Nine Kills

Testo tradotto di Thank God it’s Friday degli Ice Nine Kills [Fearless Records]

Thank God it’s Friday

He drowned in all our sins
He drowned in our mistakes
Fueled by the flood,
we pay in blood
The curse of Crystal Lake

Ki-Ki-Ki, Ma-Ma-Ma
Ki-Ki-Ki, Ma-Ma-Ma
Ki-Ki-Ki, Ma-Ma-Ma

We’ve all been laid to rest
Our epitaph reads
“Mommy knows best”
A word of warning
from beyond the grave
That must be understood
Throats get slit in
this neck of the woods

She raised him right
and he’ll come out to play
When mother whispers,
“Thank God it’s Friday”

He drowned in all our sins
He drowned in our mistakes
Fueled by the flood,
we pay in blood
The curse of Crystal Lake
He’s down there deep within
We’ve found there’s no escape
You just scratched the surface
of the curse of Crystal Lake

Caught undressed we were laid to rest
A drunken, sex-crazed
teenage mess
Killed in the climax of debauchery,
we learned the hard way
When he came for our lives
on the thirteenth day

Did you know my son
drowned in this lake?
He should’ve been supervised
But the counselors were off
having filthy sex
His name was Jason
And today is his birthday

She raised him right
and he’ll come out to play
When mother whispers,
“Thank God it’s Friday”

He drowned in all our sins
He drowned in our mistakes
Fueled by the flood,
we pay in blood
The curse of Crystal Lake
He’s down there deep within
We’ve found there’s no escape
You just scratched the surface
of the curse of Crystal Lake

Don’t you know
he’ll never be gone for good?
So we’ll never get out of the woods
A machete in one hand
and an axe in the other
Steadfast in his mask
in the shadow of mother
Ready to resume
You’re all doomed

“Thank God It’s Friday!
Kill for Mommy
Thank God It’s Friday!”
He’ll stop at nothing
Forever hunting
Jason’s coming

He drowned in all our sins
He drowned in our mistakes
Fueled by the flood,
we pay in blood
The curse of Crystal Lake
He’s down there deep within
We’ve found there’s no escape
You just scratched the surface
of the curse of Crystal Lake

Ki-Ki-Ki, Ma-Ma-Ma
Ki-Ki-Ki, Ma-Ma-Ma
Ki-Ki-Ki, Ma-Ma-Ma
Ki-Ki-Ki, Ma-Ma-Ma
Ki-Ki-Ki, Ma-Ma-Ma

Grazie a Dio è venerdì

È annegato in tutti i nostri peccati
È annegato nei nostri errori
Alimentato dall’alluvione,
paghiamo col sangue
La maledizione di Crystal Lake

Ki-Ki-Ki, Ma-Ma-Ma
Ki-Ki-Ki, Ma-Ma-Ma
Ki-Ki-Ki, Ma-Ma-Ma

Siamo stati tutti sepolti
Il nostro epitaffio recita:
“La mamma sa cosa è meglio.”
Una parola di avvertimento
dall’oltretomba che
Deve essere compreso
Le gole vengono tagliate in
questo collo dei boschi

Lo ha cresciuto bene
e lui uscirà per giocare
Quando la madre sussurra:
“Grazie a Dio è venerdì”

È annegato in tutti i nostri peccati
È annegato nei nostri errori
Alimentato dall’alluvione,
paghiamo col sangue
La maledizione di Crystal Lake
È laggiù in profondità
Non abbiamo trovato nessuna via d’uscita
Hai appena scalfito la superficie
della maledizione di Crystal Lake

Beccati svestiti, siamo stati sepolti
Un macello di adolescenti
ubriachi e affamati di sesso
Uccisi nel culmine della dissolutezza,
abbiamo imparato a nostre spese
Quando è venuto per le nostre vite
il tredicesimo giorno

“Lo sapevi che mio figlio
è annegato in questo lago?
Avrebbe dovuto tenerlo d’occhio,
Ma i supervisori erano fuori
a fare porcate
Il suo nome era Jason e
Oggi è il suo compleanno”

Lo ha cresciuto bene
e lui uscirà per giocare
Quando la madre sussurra:
“Grazie a Dio è venerdì”

È annegato in tutti i nostri peccati
È annegato nei nostri errori
Alimentato dall’alluvione,
paghiamo col sangue
La maledizione di Crystal Lake
È laggiù in profondità
Non abbiamo trovato nessuna via d’uscita
Hai appena scalfito la superficie
della maledizione di Crystal Lake

Non sai che non se
ne andrà mai per sempre?
Così non usciremo mai dal bosco
Un machete in una mano
e un’ascia nell’altra,
Immobile con la sua maschera
all’ombra della madre
Pronto a riprendere
Sei condannato

“Grazie a Dio è venerdì
Uccidi per la mamma
Grazie a Dio è venerdì!”
Si fermerà al niente
Perseguiterà per sempre
Jason sta arrivando

È annegato in tutti i nostri peccati
È annegato nei nostri errori
Alimentato dall’alluvione,
paghiamo col sangue
La maledizione di Crystal Lake
È laggiù in profondità
Non abbiamo trovato nessuna via d’uscita
Hai appena scalfito la superficie
della maledizione di Crystal Lake

Ki-Ki-Ki, Ma-Ma-Ma
Ki-Ki-Ki, Ma-Ma-Ma
Ki-Ki-Ki, Ma-Ma-Ma
Ki-Ki-Ki, Ma-Ma-Ma
Ki-Ki-Ki, Ma-Ma-Ma

* traduzione inviata da El Dalla

Cosa ne pensi?
[Totale: 0 Media: 0]

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *