The colors of grace – Oceans of Slumber

The colors of grace (I colori della grazia) è la traccia numero sette del quarto omonimo album degli Oceans of Slumber, pubblicato il 4 settembre del 2020. [♫ video ufficiale   ♫]

Formazione Oceans of Slumber (2020)

  • Cammie Gilbert – voce
  • Jessie Santos – chitarra
  • Alexander Lucian – chitarra
  • Semir Ozerkan – basso
  • Dobber Beverly – batteria, pianoforte
  • Mat V. Aleman – tastiere

Traduzione The colors of grace – Oceans of Slumber

Testo tradotto di The colors of grace degli Oceans of Slumber [Century Media]

The colors of grace

Today’s a hurting day
No room for anything other than
The sting of failure and regret
The season aches to change
But hasn’t yet

Patience turning to pain
I go back to bed to try and regain
Some sense of being OK
So much I want, but can’t obtain

Holding on to everything you say
Cause’ your words
they paint a picture of me
A beautiful one of what I could be
If I’d simply learn
to shake away the blame
You save me from myself
You save me from myself

I’m sinking and
can barely breathe
Cause’ the fear takes hold
so deep inside me
These feelings overwhelming me
If only your warmth lasted me all day
You save me from myself
You save me from myself

Today’s a hurting day
No room for anything other than
The sting of failure and regret
The season aches to change
But hasn’t yet

Cause’ I’m holding on to
everything you say
Cause’ your words
they paint a picture of me
A beautiful one of what I could be
If I’d simply learn
to shake away the blame
You save me from myself
You save me from myself

Today’s a hurting day
No room for anything other than
The sting of failure and regret
The season aches to change
But hasn’t yet

Patience turning to pain
I go back to bed to try and regain
Some sense of being OK
So much I want, but can’t obtain

I colori della grazia

Oggi è un giorno doloroso
Non c’è spazio per nient’altro che
Il pungiglione del fallimento e del rimpianto
La stagione fatica a cambiare
Ma non è ancora successo

La pazienza di trasforma in dolore
Torno a letto per cercare di ritrovare
La sensazione di stare bene
Voglio così tanto, ma che non posso ottenerlo

Aggrappandomi a tutto quello che dici
Perché le tue parole
dipingono un quadro per me
Uno splendido di quelli che potrei essere
Se imparassi semplicemente
a scrollarmi di dosso la colpa
Mi hai salvato da me stesso
Mi hai salvato da me stesso

Sto affondando e
riesco a malapena a respirare
Perché la paura prende piede,
così profondamente dentro di me
Questi sentimenti mi travolgono
Se solo il tuo calore mi durasse tutto il giorno
Mi hai salvato da me stesso
Mi hai salvato da me stesso

Oggi è un giorno doloroso
Non c’è spazio per nient’altro che
Il pungiglione del fallimento e del rimpianto
La stagione fatica a cambiare
Ma non è ancora successo

Perché mi aggrappo
a tutto quello che dici
Perché le tue parole
dipingono un quadro per me
Uno splendido di quelli che potrei essere
Se imparassi semplicemente
a scrollarmi di dosso la colpa
Mi hai salvato da me stesso
Mi hai salvato da me stesso

Oggi è un giorno doloroso
Non c’è spazio per nient’altro che
Il pungiglione del fallimento e del rimpianto
La stagione fatica a cambiare
Ma non è ancora successo

La pazienza di trasforma in dolore
Torno a letto per cercare di ritrovare
La sensazione di stare bene
Voglio così tanto, ma che non posso ottenerlo

* traduzione inviata da Bandolero

Oceans of Slumber - album omonimoLe traduzioni di Oceans of Slumber

01.The soundtrack to my last day • 02.Pray for fire • 03.A return to the earth below • 04.Imperfect divinity (strumentale) • 05.The adorned fathomless creation • 06.To the sea (a tolling of the bells) • 07.The colors of grace • 08.I mourn these yellow leaves • 09.September (Momentaria) (strumentale) • 10.Total failure apparatus • 11.The red flower • 12.Wolf moon (Type O Negative)

Cosa ne pensi? La canzone ti piace?
[Totale: 0 Media: 0]

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *