The deep and the dark – Visions of Atlantis

The deep and the dark (La profondità e l’oscurità) è la traccia che apre e dà il nome al sesto album dei Visions of Atlantis, pubblicato il 16 febbraio del 2018. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Visions of Atlantis (2018)

  • Clémentine Delauney – voce
  • Siegfried Samer – voce
  • Werner Fiedler – chitarra
  • Mike Koren – basso
  • Thomas Caser – batteria
  • Chris Kamper – tastiere

Traduzione The deep and the dark – Visions of Atlantis

Testo tradotto di The deep and the dark dei Visions of Atlantis [Napalm Records]

The deep and the dark

Shut the light, call the night,
bring my safety back
Are they gone, I hear none,
as all fades to black
But your hands on my shoulder’s
calming me down

Build a wall, start a war,
here they come for me
Grab the sword, come on board,
face my enemy
But you silence all their cries
when you speak your loving words

Be my sunrise
Redemption lies in your eyes

You are my antidote
When the waves of doubts rush in
As I drown in my memories
The darkness creeps in

Losing faith on my battleground
The shadows leave their mark
Your light brings me back from
The deep and the dark

Take my hand, make a stand,
and then hold your breath
See what comes, see what runs,
in the face of death
How is it that you never seem to worry?

In the end, I must bend,
and then hold or break
Kneel to pray,
come what may,
when my soul’s at stake
And you loosen all the knots
with a smile on your face

In this rat race
The enemy wears my face

You are my antidote
When the waves of doubts rush in
As I drown in my memories
The darkness creeps in

Losing faith on my battleground
The shadows leave their mark
Your light brings me back from
The deep and the dark

Come take my hand, take my heart
Keep me safe, keep me warm
They take my pride, take this life
But they won’t take my soul

You are my antidote
When the waves of doubts rush in
As I drown in my memories
The darkness creeps in

Losing faith on my battleground
The shadows leave their mark
Your light brings me back from
The deep and the dark

La profondità e l’oscurità

Spegni la luce, chiama la notte
riporta indietro la mia sicurezza
Se ne sono andati, non sento nessuno
mentre tutto svanisce in nero
Ma le tue mani sulle mie spalle
mi stanno calmando

Costruisci un muro, inizia una guerra,
ecco che vengono per me
Afferra la spada, sali a borda
affronta il mio nemico
Ma tu metti a tacere le loro grida
quando pronunci le tue parole d’amore

Sii la mia alba
La redenzione è nei tuoi occhi

Tu sei il mio antidoto
Quando arrivano le ondate di dubbi
Mentre annego nei miei ricordi
L’oscurità si insinua

Perdo fiducia sul campo di battaglia
Le ombre lasciano il segno
La tua luce mi riporta indietro
dalle profondità e dall’oscurità

Prendi la mia mano, prendi posizione
e poi trattieni il respiro
Guarda cosa arriva, guarda cosa corre,
di fronte alla morte
Com’è che non sembri mai preoccuparti?

Alla fine, devo piegarmi
e poi resistere o crollare
Mi inginocchio per pregare,
succeda quel che succeda
quando è in gioco la mia anima
E tu sciogli tutti i nodi
con un sorriso sul viso

In questa vita frenetica
Il nemico indossa il mio volto

Tu sei il mio antidoto
Quando arrivano le ondate di dubbi
Mentre annego nei miei ricordi
L’oscurità si insinua

Perdo fiducia sul campo di battaglia
Le ombre lasciano il segno
La tua luce mi riporta indietro
dalle profondità e dall’oscurità

Vieni prendi la mia mano, prendi il mio cuore
Mantienimi al sicuro, tienimi caldo
Prendono il mio orgoglio, prendono questa vita
Ma non prenderanno la mia anima

Tu sei il mio antidoto
Quando arrivano le ondate di dubbi
Mentre annego nei miei ricordi
L’oscurità si insinua

Perdo fiducia sul campo di battaglia
Le ombre lasciano il segno
La tua luce mi riporta indietro
dalle profondità e dall’oscurità

Tags:, , - Visto 27 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .