The downfall of Eden – Eclipse

The downfall of Eden (La rovina dell’Eden) è la traccia numero quattro del sesto album degli Eclipse, Monumentum, uscito l’8 marzo del 2017. Nella versione giapponese del disco è presente anche una versione acustica spesso suonata dal vivo dalla band.

Formazione Eclipse (2017)

  • Erik Martensson – voce, chitarra, basso
  • Magnus Henriksson – chitarra
  • Robban Back – batteria
  • Johan Berlin – sintetizzatore

Traduzione The downfall of Eden – Eclipse

Testo tradotto di The downfall of Eden degli Eclipse [Frontiers]

The downfall of Eden

I’m tired of feeling like a stranger
I’m tired and aching to my bones
So tired we’re on the verge of ruin
It’s the downfall of Eden

One day you gotta pay the piper
One day is closer than you think
That day too late
to raise objections
It’s the downfall of Eden, the downfall of us

We’re on our knees, on broken ground
Gone too far to turn around
Lost our faith and lost
the strength to carry on
No more hope and no more love
Let the children be our judge
It’s the down, the downfall of Eden

The king is just a court jester
Yeah, the king ain’t nothing but a fool
The king ain’t got it all together
It’s the downfall of Eden

The queen is selling you a nightmare
Yeah, this queen says
anything to win
The queen is way beyond corrupted
It’s the downfall of Eden, the downfall of us

We’re on our knees, on broken ground
Gone too far to turn around
Lost our faith and lost
the strength to carry on
No more hope and no more love
Let the children be our judge
It’s the down, the downfall of Eden
We’re on our knees, on broken ground
Gone too far to turn around
Lost our faith and lost
the strength to carry on
No more hope and no more love
Let the children be our judge
It’s the down, the downfall, the downfall of Eden

La rovina dell’Eden

Sono stanco di sentirmi come un estraneo
Sono stanco e ho le ossa doloranti
Così stanchi che siamo sull’orlo della rovina
È la rovina dell’Eden

Un giorno dovrai pagare lo scotto
È un giorno più vicino di quanto pensi
Quel giorno sarà troppo tardi
per sollevare obiezioni
È la rovina dell’Eden, è la rovina di noi

Siamo in ginocchio, su un terreno rotto
Andati troppo lontano per voltarsi indietro
Perdendo la fede e perdendo
la forza per proseguire
Niente più speranza né amore
Lasciate che i bambini siano i nostri giudici
È la rovina, la rovina dell’Eden

Il re è solo un giullare di corte
Il re non è altro che uno stupido
Al re non appartiene niente
È la rovina dell’Eden

La regina ti sta vendendo un incubo
Si, questa regina dice
qualsiasi cosa pur di vincere
La regina è ben oltre il corrotto
È la rovina dell’Eden, è la rovina di noi

Siamo in ginocchio, su un terreno rotto
Andati troppo lontano per voltarsi indietro
Perdendo la fede e perdendo
la forza per proseguire
Niente più speranza né amore
Lasciate che i bambini siano i nostri giudici
È la rovina dell’Eden, è la rovina di noi
Siamo in ginocchio, su un terreno rotto
Andati troppo lontano per voltarsi indietro
Perdendo la fede e perdendo
la forza per proseguire
Niente più speranza né amore
Lasciate che i bambini siano i nostri giudici
È la rovina, la rovina, la rovina dell’Eden

* traduzione inviata da Antonio Morelli

Eclipse - MonumentumLe traduzioni di Monumentum

01.Vertigo • 02.Never look back • 03.Killing me • 04.The downfall of Eden • 05.Hurt • 06.Jaded • 07.Born to lead • 08.For better or for worse • 09.No way back • 10.Night comes crawling • 11.Black rain

Tags: - Visto 141 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .