The end of the world – Godkiller

The end of the world (La fine del mondo) è la traccia che apre e che dà il nome al primo album dei Godkiller, one-man band di Duke Satanael, pubblicato il 27 giugno del 1998.

Traduzione The end of the world – Godkiller

Testo tradotto di The end of the world (Satanael) dei Godkiller [Wounded Love Records]

The end of the world

Open the gate
Feel the wind
Of devastation
Of desolation
Blows like the breath of a thousand vultures
Wheeling above your head

In Nomine Patris Et Filii
Et Spiritus Sancti
You know it’s coming
Nothing or no-one will save you now
Forsake your life
What’s the use of waiting for a salvation?
Now it’s too late

Did I do everything I wanted to do?
Did I forget something I could regret?
I know the end is near
I feel cold like ice
It’s as if I was already dead
I know our time has come

Open the gate
Hear toll the knell
Kneel down
Pray the lords
Did you ever think about how will be
The end of the world?

It smells like death
It smells like past
Like two thousand years
Like millions of dead men
It smells like…
The end of the world

La fine del mondo

Apri il cancello
Senti il vento
Della devastazione
Della desolazione
Soffia come il respiro di mille avvoltoi
Che volteggiano sulla tua testa

In nome del Padre e del Figlio
e dello Spirito Santo
Sai che sta giungendo
Niente o nessuno ti salverà ora
Rinuncia alla tua vita
A che serve aspettare la salvezza?
Ora è troppo tardi

Ho fatto tutto ciò che volevo fare?
Ho dimenticato qualcosa che potrei rimpiangere?
So che la fine è vicina
Mi sento freddo come il ghiaccio
E’ come se fossi già morto
So che la nostra ora è giunta

Apri il cancello
Senti i rintocchi
Inginocchiati
Implora i signori
Hai mai pensato come sarà
La fine del mondo?

Sa di morte
Sa di passato
Come duemila anni
Come milioni di morti
Sa di…
Fine del mondo

Cosa ne pensi? La canzone ti piace?
[Totale: 0 Media: 0]

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *