The eternal wayfarer – Edguy

The eternal wayfarer (L’eterno viaggiatore) è la traccia numero dieci del decimo album degli Edguy, Space Police: Defenders of the Crown, pubblicato il 18 aprile del 2014.

Formazione Edguy (2014)

  • Tobias Sammet – voce
  • Jens Ludwig – chitarra
  • Dirk Sauer – chitarra
  • Tobias “Eggi” Exxel – basso
  • Felix Bohnke- batteria

Traduzione The eternal wayfarer – Edguy

Testo tradotto di The eternal wayfarer (Sammet) degli Edguy [Nuclear Blast]

The eternal wayfarer

Back in the day I never had to choose
my way without a clue
No need for a hand
Unaware that I was dancing on the edge
but wasn’t a due
Oh, serenes the sea behind me
Into the whirl of devil time

A gentle rocking
Then a crack in the cradle
You’re asleep until you hit the ground
One for this road and another for after?
Someone tell me:
what’s yer “after” all about?

From ease to the sky
Until the world gets in the way

Ring in the age: countdown to zero
Chasing the afterglow
The outcome is set as far as I know
Time and again the sundown
it screams my name
But I try to run away

The gorge of the instant devours the future
To spit it out as a fading memory
Gimme the strength
to defy contradiction
When my mindset
fails to let me see
Will I travel on and longing
pave the road?

Ring in the age: countdown to zero
Chasing the afterglow
The outcome is set as far as I know
Is it the end or maybe the outset
Or just a stage of a whole
that I can’t survey
Time and again it’s screaming my name

So you don’t wanna see
You realize that your senses
have come to the edge
And you don’t trust a single one
Don’t wanna turn your inside towards the sky
Are we afraid to catch
a glimpse of truth tonight?

Could the heavens reveals
What’s inside the afterglow?
Is this light just based on perception now?
Or do I refuse to perceive
what is hard to ignore?
From ease through fire into afterglow…

And you don’t wanna see
See that your eyes have come
To a point where you don’t see
why and where do you run
Will you turn your inside towards the sky
You’re scared to death by what
your heart may see tonight

Pictures of void burn in the afterglow
Purification or just a perception now?
Will refuse to feel what you can’t ignore
From ease through fire into afterglow

I look up in search
of forever and wonder
Trying to make out that day
That I had to give my inherent
spiritual juvenility away and again:
Why is it made so difficult for us
to read the signs that we
Have to read in order just to understand
Read so we can comprehend
a trace of eternity

Oh I feel like I’m to wander

I can’t fathom
but I’m bound to journey on
Oh eternally I’ll wander
I’m a spiritual eternal wayfarer, oh

I try to look as far as the eye can see
Past and beyond the dark painted wall, oh

Ring in the age: countdown to zero
Chasing the afterglow
The outcome is set as far as I know
Is it the end or maybe the outset
Or just a stage of a whole
that I can’t survey
Time and again it’s screaming my name

L’eterno viaggiatore

In passato non ho mai dovuto scegliere
la mia strada senza la minima idea
Non ho bisogno di una mano
Ignaro che stavo balando sul limite
ma non era un dovuto
Oh, sereno il mare dietro di me
Nel vortice del tempo del diavolo

Un dolce dondolio
Poi una crepa nella culla
dormi finché non tocchi terra
Uno per questa strada e un altro per dopo?
Qualcuno mi ha detto
“Cosa significa più avanti dopotutto?”

Dalla prosperità al cielo
Fino a quando il mondo non si mette in mezzo

Cerchio dell’età: conto alla rovescia allo zero
Inseguendo una sensazione piacevole
Il risultato è fissato per quanto ne so
Di volta in volta il tramonto
grida il mio nome
Ma cerco di scappare

L’abisso di un istante divora il futuro
Per sputarlo come un ricordo sbiadito
Dammi la forza
per sfidare le contraddizioni
Quando la mia mentalità
mi impedisce di vederle
Viaggierò ancora e il desiderio
spianerà la strada?

Cerchio dell’età: conto alla rovescia allo zero
Inseguendo una sensazione piacevole
Il risultato è fissato per quanto ne so
È la fine o forse l’inizio
O solo una fase di un tutto
che non posso esaminare
Di volta in volta urla il mio nome

Quindi non vuoi vedere
Ti rendi conto che i tuoi sensi
sono arrivati al limite
E non ti fidi di nessuno
Non voglio capovolgerti
Abbiamo paura di cogliere
un barlume di verità stasera?

Il cielo potrebbe rivelare
cosa c’è dentro il bagliore?
Questa luce è basata solo sulla percezione ora?
O mi rifiuto di cogliere
ciò che è difficile ignorare?
Dalla calma al fuoco fino al bagliore…

E tu non vuoi vedere
Vedere che i tuoi occhi sono arrivati
a un punto in cui non vedi
perché e dove corri
Volgerai il tuo interno verso il cielo
Sei spaventato a morte da ciò
che il tuo cuore potrebbe vedere stasera

Immagini di vuoto bruciano nel bagliore residuo
Purificazione o solo percezione ora?
Rifiuterai di provare quello che non puoi ignorare
dalla calma attraverso il fuoco fino al bagliore

Alzo lo sguardo alla ricerca
dell’eternità e mi chiedo
Cercando di capire quel giorno
che ho dovuto dare via la mia innata
giovinezza spirituale e ancora
Perché è così difficile per noi
leggere i segni che noi
dobbiamo leggere in ordine solo per capire
Leggiamo così possiamo comprendere
una traccia di eternità

Oh mi sento come se stessi vagando

Non riesco a comprendere
ma sono destinato a viaggiare
Oh vagherò in eterno
Sono un eterno viaggiatore spirituale, oh

Cerco di guardare a perdita d’occhio
Oltre il muro dipinto di scuro, oh

Cerchio dell’età: conto alla rovescia allo zero
Inseguendo una sensazione piacevole
Il risultato è fissato per quanto ne so
È la fine o forse l’inizio
O solo una fase di un tutto
a cui non posso sopravvivere
Di volta in volta urla il mio nome

Edguy - Space PolicyLe traduzioni di Space Police: Defenders of the Crown

01.Sabre & torch • 02.Space police • 03.Defenders of the crown • 04.Love tyger • 05.The realms of Baba Yaga • 06.Rock me Amadeus • 07.Do me like a caveman • 08.Shadow eaters • 09.Alone in myself • 10.The eternal wayfarer

Cosa ne pensi?
[Totale: 0 Media: 0]

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *