The evil that men do – After Forever

The evil that men do (La cattiveria umana) è la traccia numero cinque dell’EP degli After Forever, Exordium, pubblicato il 17 ottobre del 2003. Si tratta della cover del brano degli Iron Maiden dall’album Seventh Son of a Seventh Son del 1988.

Formazione After Forever (2003)

  • Floor Jansen – voce
  • Sander Gommans – chitarra
  • Bas Maas – chitarra
  • Luuk van Gerven – basso
  • Andre Borgman – batteria
  • Lando van Gils – tastiere

Traduzione The evil that men do – After Forever

Testo tradotto di The evil that men do (Dickinson, Harris, Smith) degli After Forever [Transmission]

The evil that men do

Love is a razor and
I walked the line on that silver blade
Slept in the dust with his daughter,
her eyes red with
The slaughter of innocence
And I will pray for her.
I will call her name out loud.
I would bleed for her.
If I could only see her now.

Living on a razor’s edge.
Balancing on a ledge.
Living on a razor’s edge on…
Balancing on a ledge on…
Balancing on a ledge on…
Living on a razor’s edge.
Balancing on a ledge you know …
you know !!

The evil that men do lives on and on…

Circle of fire my baptism
of joy at an end it seems
The seventh lamb slain,
the book of life opens before me.
And I will pray for you.
…Some day I may return.
Don’t you cry for me
Beyond is where I learn.

Living on a razor’s edge.
Balancing on a ledge.
Living on a razor’s edge you know…
you know!!

The evil that men do lives on and on…

Living on a razor’s edge.
Balancing on a ledge.
Living on a razor’s edge you know …
you know

The evil that men do lives on and on!
The evil ! The evil !
The evil that men do…
The evil ! The evil !
The evil that men do…

La cattiveria umana

Il sesso è pericoloso ed
Io ho sempre corso il rischio
Mi sono fatta sua figlia per terra,
piangeva
Per la perduta verginità
La pregherò
La chiamerò
Mi taglierei le vene per lei
Solo per poterla vedere ora.

Vivo nel rischio
In bilico sul precipizio
Vivo nel rischio …
In bilico sul precipizio
In bilico sul precipizio
Vivo nel rischio ..
In bilico sul precipizio, ti rendi conto
ti rendi conto!!!

La cattiveria umana è imperitura…

Cerchio di fuoco la mia prima
Scopata alla fine sembra
L’opera di un macellaio
La vita mi scorre davanti.
E ti ricorderò nelle mie preghiere
… Un giorno potrei pure tornare
Non prendertela con me
L’esperienza insegna.

Vivo nel rischio.
In bilico sul precipizio
Vivo nel rischio, ti rendi conto…
ti rendi conto!!!

La cattiveria umana è imperitura…

Vivo nel rischio.
In bilico sul precipizio
Vivo nel rischio, ti rendi conto…
ti rendi conto!!!

La cattiveria umana è imperitura!
La cattiveria! La cattiveria!
La cattiveria umana …
La cattiveria! La cattiveria!
La cattiveria umana

* traduzione inviata da Alberto

Tags:, - Visto 34 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .