The fifth angel – Beast in Black

The fifth angel (Il quinto angelo) è la traccia numero sei del primo album dei Beast in Black, Berserker, pubblicato il 3 novembre del 2017. La canzone si riferisce al manga Berserk, precisamente al momento in cui nasce Femto il quinto angelo, dopo la sua nascita stuprerà una sua vecchia conoscenza davanti gli occhi impotenti del suo ragazzo

Formazione Beast in Black (2017)

  • Yannis Papadopoulos – voce
  • Anton Kabanen – chitarra
  • Kasperi Heikkinen – chitarra
  • Máté Molnár – basso
  • Sami Hänninen – batteria

Traduzione The fifth angel – Beast in Black

Testo tradotto di The fifth angel dei Beast in Black [Nuclear Blast]

The fifth angel

“You are our prodigy, o
ur newest kinsman,
our wing of darkness; Arise, Femto.”

Something vicious and vile is taking shape
Hatching out of the darkness as it wakes
Going after a sweet forbidden fruit
Evil has never felt so fucking good

I steal your sanity,
betray your heart and let it bleed
Burn down your paradise
and drain your love
I stain your purity,
become thy faithful enemy
Defile your womanhood
before his eyes

Broken lovers and prisoners of fate
In the center of heartlessness and pain
Run away, run away, there’s no escape
From the powers that feed on your despair
Pleasure’s high, now you’re mine

I steal your sanity,
betray your heart and let it bleed
Burn down your paradise
and drain your love
I stain your purity,
become thy faithful enemy
Defile your womanhood
before his eyes

I steal your sanity,
betray your heart and let it bleed
Burn down your paradise
and drain your love
I stain your purity,
become thy faithful enemy
Defile your womanhood
before his eyes

Il quinto angelo

“Tu sei il nostro prodigio,
il più nuovo dei nostri parenti,
la nostra ala dell’oscurità; Sorgi Femto”

Qualcosa di vile e vizioso sta prendendo forma
Schiudendosi dall’oscurità si sta svegiando
Inseguendo il dolce frutto proibito
Il male non è mai stato così fottutamente bello

Io rubo la tua salute mentale,
tradisco il tuo cuore e lo lascio sanguinare
Brucio il tuo paradiso,
e prosciugo il tuo amore
Rubo la tua purezza,
diventando il tuo fedele nemico
Contaminando la tua femminilità
davanti i suoi occhi

Amanti distrutti, prigionieri del fato
Nel centro della mancanza di cuore e del dolore
Corri via, corri via, non c’è via d’uscita
Dal potere che si nutre della tua disperazione
Intenso piacere, ora sei mio

Io rubo la tua salute mentale,
tradisco il tuo cuore e lo lascio sanguinare
Brucio il tuo paradiso,
e prosciugo il tuo amore
Rubo la tua purezza,
diventando il tuo fedele nemico
Contaminando la tua femminilità
davanti i suoi occhi

Io rubo la tua salute mentale,
tradisco il tuo cuore e lo lascio sanguinare
Brucio il tuo paradiso,
e prosciugo il tuo amore
Rubo la tua purezza,
diventando il tuo fedele nemico
Contaminando la tua femminilità
davanti i suoi occhi

* traduzione inviata da Il Cracratua

Tags:, - Visto 33 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .