The golden elk – Amorphis

The golden elk (L’alce dorata) è la traccia numero quattro del tredicesimo album degli Amorphis, Queen of Time, pubblicato il 18 maggio del 2018.

Formazione Amorphis (2018)

  • Tomi Joutsen – voce
  • Esa Holopainen – chitarra
  • Tomi Koivusaari – chitarra
  • Olli-Pekka Laine – basso
  • Jan Rechberger – batteria
  • Santeri Kallio – tastiere

Traduzione The golden elk – Amorphis

Testo tradotto di The golden elk (Kallio) degli Amorphis [Nuclear Blast]

The golden elk

Do not doubt her wisdom
Don’t resist her call
Just follow in her footsteps
For she will not wait
She bears her treasure
Carries it before her footsteps
Be ever alert
For she will not wait

The keeper of fleeting moment
She’s the Golden Elk
The mother of time and tide
The shaper of destinies
The keeper of fleeting moment
She’s the Golden Elk
The mother of time and tide

Do not hesitate then
Don’t resist her call
Be ever alert
For she will not wait
The Queen of Time
Gives you the direction
Predicts your path
The one that you must follow
The Queen of Time

The keeper of fleeting moment
She’s the Golden Elk
The mother of time and tide
The shaper of destinies
The keeper of fleeting moment
She’s the Golden Elk
The mother of time and tide

If you see her as a ghost in
Winter’s blizzard
Sense her in the shy sunset of spring
Hear her as a rustle in summer’s night
See through her
autumn wood’s disguise

The keeper of fleeting moment
She’s the Golden Elk
The mother of time and tide
The shaper of destinies
The keeper of fleeting moment
She’s the Golden Elk
The mother of time and tide
The shaper of destinies

If you thought you heard her voice
If you think you saw her shape
The Queen of Time
If the wind brought you her scent
If you tracked her on your trail
The Queen of Time

L’alce dorata

Non dubitare della sua saggezza
Non resistere alla sua chiamata
Segui le sue orme
perché lei non aspetterà
Lei porta il suo tesoro
lo porta davanti ai suoi passi
Resta sempre vigile
perché lei non aspetterà!

Il custode del momento fugace
Lei è l’alce d’oro
La madre del tempo e della marea
Quella che modella il destino
Il custode del momento fugace
Lei è l’alce d’oro
La madre del tempo e della marea

Non esitare quindi
Non resistere alla sua chiamata
Stai sempre vigile
perché lei non aspetterà
La regina del tempo
ti indicherà la direzione
Predice il tuo cammino
quello che devi seguire
La regina del tempo

Il custode del momento fugace
Lei è l’alce d’oro
La madre del tempo e della marea
Quella che modella il destino
Il custode del momento fugace
Lei è l’alce d’oro
La madre del tempo e della marea

Se la vedi come un fantasma
nella tormenta invernale
o percepirla nel timido tramonto primaverile
o sentirla come un fruscio nella notte d’estate
scorgerla nel suo travestimento
del bosco autunnale

Il custode del momento fugace
Lei è l’alce d’oro
La madre del tempo e della marea
Quella che modella il destino
Il custode del momento fugace
Lei è l’alce d’oro
La madre del tempo e della marea
Quella che modella il destino

Se hai pensato di aver udito la sua voce
Se pensi di aver visto la sua forma
La regina del tempo
Se il vento ti ha portato il suo profumo
se la hai incontrata sul tuo cammino
La regina del tempo

Tags: - Visto 13 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .