The Odyssey – Symphony X

The Odyssey (L’Odissea) è la traccia numero sette e quella che dà il nome al sesto album dei Symphony X, pubblicato il 5 novembre del 2002.

Formazione Symphony X (2002)

  • Russell Allen – voce
  • Michael Romeo – chitarra
  • Michael Lepond – basso
  • Jason Rullo – batteria
  • Michael Pinnella – tastiere

Traduzione The Odyssey – Symphony X

Testo tradotto di The Odyssey (Allen, Romeo) dei Symphony X [InsideOut]

The Odyssey

[Part I: Odysseus’ Theme / Overture]

[Instrumental]

[Part II: Journey to Ithaca]

To the one that I love,
my journey has begun
When our eyes meet once more
there will be peace
The taste of your lips
the warmth of your touch
again, forever, two souls as one

Seems like forever that
my eyes have been denied
Home – I’m dreaming of the home
I’ve been twenty years away
from all I ever knew
to return would make my dream come true

Seasons of sorrow
have stolen all my years
I miss the rolling hills of Ithaca
I’ve been through battles
and cried a sea of tears
but the tide is changing,
and with it all my fears

Seems like forever that
my eyes have been denied
Home – I’m dreaming of the home
I’ve been twenty years away
from all I ever knew
to return would make my dream come true

Behold the sea and winds of Jove
We set sail guided by the stars above
The ports of Troy escape our view
a cold and stormy fate
awaits our rendezvous

Onward we ride, into the raging Fury
Setting our course by the moon and sun
We forge ahead seeking glory
Yet the journey has just begun

Onward we ride
nine days we brave her might
we are coming home…

[Part III: The Eye]

Awakened at dawn – Land dead ahead
with the winds of the morning we change course
no remorse, a place forbidden to all

Search all the grounds – find food and water
Yet journey not into the Cave of Woe
long ago, a legend spoke of a beast

A thousand riches hidden
deep within the stone
A thousand nightmares
mortal blood forever flows

A mountainous black – engulfed in a shadow
a bone-chilling growl and an Eye of Hate
a ghastly fate, held prisoner by the Eye

Yet he must sleep – as the daylight fades
we focus our senses and sharpen our blade
we take aim – In silence we strike

A thousand riches hidden
deep within the stone
A thousand nightmares
blood runs forever
from the Eye…

[Part IV: Circe (Daughter of the Sun)]

We sit adrift on the open sea
The gift of wind, by Zeus,
concealed – so carelessly
We break the waves on a course untrue
across the endless plain of blue
a new coast in view

Yeah…

We carouse with the maiden
beneath her eyes the madness lies
…in mystery

I drink deep from the chalice
of gold and jade – my senses fade
…I’m mesmerized

Stay – like those before
I condemn you all – from walk to crawl
…metamorphasized

No – my will it defies her
speak the verse – lift the curse
…she’s mesmerized

Am I asleep?
Tell me Daughter of the Sun
There’s vengeance in the air
and all things must be undone

[Part V: Sirens]

Dire warnings
told by the sorceress in white
‘false bringers of love’ – Sirens
echoing songs from above

Winds flowing
floating on Sea of Lies
I defy their vision
Elysium swallows my cries

Embracing
maidens of lust stimulate
and manipulate my senses
I welcome a watery grave

Tied steadfast to the mast
tragedy awaits me
I’m falling victim
betrayed by the sea

[Part VI: Scylla and Charybdis]

[a) Gulf of Doom]
[b) Drifting Home]

[Instrumental]

[Part VII: The Fate of the Suitors
/ Champion of Ithaca]

So this is home…
In the guise of a beggar
Minerva guides my way
I find my kingdom in jeopardy

Vengeance – it swells within me
As I spy so many who eye my Queen
I’ll make them pay for this blasphemy…
All will see

Triumphant – Champion of Ithaca
I will right all the wrongs
Let the Gods sing my song
Triumphant – Champion of Ithaca
Let a new life begin
my journey has come to and end

A contest of valor
‘to pierce all the rings
in a single arrow’s flight’
Yet, not a one can string the bow

My veil of silence lifted
All is revealed
revenge burns in my heart
thrashing and slashing down all my foes…
to claim the throne

Triumphant – Champion of Ithaca
I will right all the wrongs
Let the Gods sing my song
Triumphant – Champion of Ithaca
Let a new life begin
this is the end of my Odyssey

Seems like forever
that my eyes have been denied
Home – I’m finally home
I’ve been twenty years away
from all I ever knew
I have returned to make my dream come true

L’Odissea

[Parte I: Il tema di Odisseo]

[Strumentale]

[Parte II: Viaggio verso Itaca]

Verso coloro che amo
il mio viaggio è iniziato
Quando i nostri occhi si incontreranno
ci sarà la pace
il sapore delle tue labbra
il calore del tuo tocco
di nuovo, per sempre, due anime unite in una

Sembra passata una eternità
che i miei occhi non ti vedono
Casa, sto sognando casa
Sono stato lontano vent’anni
da tutto quello che conoscevo
tornare realizzerebbe il mio sogno

Stagioni di dolore
hanno rubato tutti i miei anni
Mi mancano le colline rotonde di Itaca
Ho superato battaglie
e pianto un mare di lacrime
ma la marea sta cambiando
e cone essa tutte le mie paure

Sembra passata una eternità
che i miei occhi non ti vedono
Casa, sto sognando casa
Sono stato lontano vent’anni
da tutto quello che conoscevo
tornare realizzerebbe il mio sogno

Osservo il mare e i venti di Giove
Navighiamo guidati dalle stelle del cielo
Il porto di Troia scompare alla nostra vista
un freddo e tempestoso destino
attende il nostro appuntamento

Andiamo verso le Erinni furiose
Stabiliamo la rotta con la luna e il sole
Noi avanziamo alla ricerca della gloria
Eppure il viaggio è appena iniziato

Andiamo avanti
per nove giorni abbiamo sfidato la sua potenza
stiamo tornando a casa…

[Parte III: L’occhio]

Svegli all’alba, terra brulla davanti a noi
con i venti del mattino cambiamo la rotta
nessun rimorso, una terra proibita a tutti

Cerchiamo ovunque, troviamo cibo e acqua
Non siamo ancora giunti alla grotta del dolore
tempo fa una leggenda parlava di una bestia

Migliaia di ricchezze nascoste
in profondità dentro la roccia
un migliaio di incubi
sangue mortale che scorre senza fermarsi

Una nera montagna assorbita da un’ombra
un ringhio terrificane e un occhio d’odio
un destino spaventoso, prigionieri dall’occhio

Eppure deve dormire mentre diventa sera
concentriamoci e affiliamo la nostra spada
prendiamo la mira, nel silenzio colpiremo

Migliaia di ricchezze nascoste
in profondità dentro la roccia
un migliaio di incubi
sangue che scorre in eterno
dall’Occhio

[Parte IV: Circe (Figlia del Sole)]

Siamo alla deriva in mare aperto
Il dono del vento da Zeus
nascosto, così distrattamente
Rompiamo le onde su una rotta sbagliata
attraverso l’infinita pianura colorata di blu
una nuova costa in vista

Yeah…

Facciamo una bevuta con la fanciulla
dietro i suoi occhi si trova la follia
… nel mistero

Faccio un bel sorso dal mio calice
d’oro e giada, i miei sensi svaniscono
… sono ipnotizzato

Restate, come quelli prima di voi
vi condanno tutti a strisciare
…metamorfosi

No, la mia volontà la sconfiggierà
Pronuncio i versi, annullo la maledizione
…lei è ipnotizzata

Sto dormendo?
raccontami Figlia del Sole
C’è vendetta nell’aria
e tutto deve restare incompiuto?

[Parte V: Sirene]

Tragici avvertimenti
detti dalla sacerdotessa in bianco
“false portatrici d’amore”, Sirene
che cantano canzoni dall’alto

Venti fluttuano
fluttuanti sul mare delle bugie
Sconfiggo le loro visioni
L’Eliseo inghiotte le mie grida

Abbracciando
fanciulle di lussuria stimolano
e manipolano i miei sensi
Accolgo una tomba d’acqua

Legato stretto all’albero maestro
la tragedia mi attende
Sto cadendo vittima
tradito dal mare

[Parte VI: Scilla e Cariddi]

[a) Golfo del destino]
[b] Veleggiando verso casa]

[Strumentale]

[Parte VII: Il destino dei pretendenti
/ Campione di Itaca]

Così questa è casa…
Sotto le spoglie di un mendicante
Minerva guida i miei passi
Trovo il mio regno in pericolo

La vendetta, si gonfia dentro me
mentre spio quelli che guardano la mia Regina
Pagheranno per questo affronto…
Tutti lo vedranno

Trionfante – Campione di Itaca
Riparerò ogni errore
Lascerò che gli Dei cantino la mia canzone
Trionfante – Campione di Itaca
Che una nuova vita abbia inizio
il mio viaggio è arrivato alla fine

Una prova di valore
infilare tutti gli anelli
con una singola freccia
Ancora nessuno riesce a tendere l’arco

Il mio velo di silenzio sarà sollevato,
tutto verrà rivelato
la vendetta brucia nel mio cuore
abbatterò e massacrerò tutti i miei nemici…
per reclamare il trono

Trionfante – Campione di Itaca
Riparerò ogni errore
Lascerò che gli Dei cantino la mia canzone
Trionfante – Campione di Itaca
Che una nuova vita abbia inizio
questa è la fine della mia Odissea

Sembra un’eternità
da quando non ti vedo,
ma sono a casa finalmente…
Ho trascorso vent’anni lontano
da tutto ciò che conoscevo,
ora sono tornato per realizzare i miei sogni.

Symphony X - The OdysseyLe traduzioni di The Odyssey 

01.Inferno (unleash the fire) • 02.Wicked • 03.Incantations of the apprentice • 04.Accolade II • 05.King of terrors • 06.The turning • 07.Awakenings • 08.The Odyssey

Tags:, - Visto 315 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .