The reckoning – Within Temptation

The reckoning (La resa dei conti) è la traccia che apre il settimo album dei Within Temptation, Resist, in uscita il primo febbraio del 2019. Al brano partecipa Jacoby Shaddix, leader e voce dei Papa Roach [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Within Temptation (2018)

  • Sharon den Adel – voce
  • Ruud Jolie – chitarra
  • Robert Westerholt – chitarra
  • Stefan Helleblad – chitarra
  • Jeroen van Veen – basso
  • Mike Coolen – batteria
  • Martijn Spierenburg – tastiere

Traduzione The reckoning – Within Temptation

Testo tradotto di The reckoning (Daniel Gibson, den Adel, Westerholt) dei Within Temptation [Vertigo]

The reckoning

As cold as stone, they march in darkness
Enslaving the young and killing their fathers
But soon they’ll know
The path they’ve chosen
Has carved their faith in stone

In blood and tears, a thousand times
We’ll rise against, we’ll always hold the line
Of reckoning

Red tears run down like a river
Don’t close your eyes, it won’t disappear
No fear you wanna end the pain
Don’t let go, don’t back down
Hold the line
We’ll bring the reckoning
In blood and tears, a thousand times
We’ll rise against, we’ll always hold the line
Of reckoning

We’re all alone, walking in twilight
The night has been long and so many’ve fallen
Feel no remorse, light will be breaking
Our freedom is worth it all

In blood and tears, a thousand times
We’ll rise against, we’ll always hold the line
Of reckoning

Red tears run down like a river
Don’t close your eyes, it won’t disappear
No fear you wanna end the pain
Don’t let go, don’t back down
Hold the line
We’ll bring the reckoning

I see your face, find piece of mind
Between the madness and the sadness
and the fire burning
The end of war, the great divine
We’ll see the day of reckoning

In blood and tears, a thousand times
We’ll rise against, we’ll always hold the line
In blood and tears, a thousand times
We’ll rise against, we’ll always hold the line
Of reckoning
We’ll bring the reckoning
In blood and tears, a thousand times
We’ll rise against, we’ll always hold the line
Of reckoning

La resa dei conti

Freddi come pietre, marciano nell’oscurità
Rendono schiavi i giovani e uccidono i loro padri
ma presto sapranno
Il percorso che hanno scelto
ha scolpito la loro fede nella pietra

Nel sangue e nelle lacrime, mille volte
ci ribelleremo, resteremo in attesa
della resa dei conti

Lacrime rosse scendono come un fiume
Non chiudere gli occhi, non sparirà
Nessun paura se vuoi finire il dolore
Non lasciarti andare, non tornare indietro
Resisti
Faremo la resa dei conti
Nel sangue e nelle lacrime, mille volte
ci ribelleremo, resteremo in attesa
della resa dei conti

Siamo tutti soli a camminare al crepuscolo
La notte è stata lunga e in molti sono caduti
Non provare rimorso, la luce si spezzerà
Ne vale davvero la pena per la nostra libertà

Nel sangue e nelle lacrime, mille volte
ci ribelleremo, resteremo in attesa
della resa dei conti

Lacrime rosse scendono come un fiume
Non chiudere gli occhi, non sparirà
Nessun paura se vuoi finire il dolore
Non lasciarti andare, non tornare indietro
Resisti
Faremo la resa dei conti

Vedo il tuo volto, trova un posto nella mente
tra la pazzia e la tristezza
e il fuoco che arde
La fine della guerra, il grande divino
Vedremo il giorno della resa dei conti

Nel sangue e nelle lacrime, mille volte
ci ribelleremo, resteremo in attesa
Nel sangue e nelle lacrime, mille volte
ci ribelleremo, resteremo in attesa
della resa dei conti
Faremo la resa dei conti
Nel sangue e nelle lacrime, mille volte
ci ribelleremo, resteremo in attesa
della resa dei conti

Tags:, - Visto 749 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .