The road’s still long – Cinderella

The road’s still long (La strada è ancora lunga) è la traccia numero dieci del quarto album dei Cinderella, Still Climbing, pubblicato l’8 novembre del 1994.

Formazione Cinderella (1994)

  • Tom Keifer – voce, chitarra
  • Jeff LaBar – chitarra
  • Eric Brittingham – basso
  • Kenny Aronoff – batteria

Traduzione The road’s still long – Cinderella

Testo tradotto di The road’s still long (Keifer) dei Cinderella [Vertigo]

The road’s still long

Growing up as a young boy
Sometimes can be rough
At six years old I was thinkin’
Seven would be just enough
But I was wrong
Ooo I was wrong yea
Ten years old and I’m growin’
Thinkin’ I got it sussed
Mama said you’ll be a fine young man
I thought I already was
But I was wrong
Ooo I was wrong

Cause when you get where you’re going
The road’s still long

Eighteen years I’m a rebel
Thinkin’ I’m pretty tough
Daddy said you got a lot to learn
I thought that I’d learned enough
But I was wrong
Ooo I was wrong yea
Twenty-five was a good time
Comin’ into my own
Climbed the mountain
And I reached for the sky
I thought that I had it all
But I was wrong
Ooo I was wrong

Cause when you get where you’re going
The road’s still long
When you get where you’re going
The road’s still long

They all try to tell you
But who are they to say
Cause the best things that you learn
You find out on your way
No time for feelin’ sorry
Just time for being strong
When you get where your going
The road’s still long

Now I see where I come from
Now I see where I am
Now I see that you never really know
So you just gotta do the best you can
And that ain’t wrong
Ooo that ain’t wrong no
Cause when you get where you’re going
The road’s still long
When you get where you’re going
The road’s still long
When you get where you’re going yea

La strada è ancora lunga

Crescendo da ragazzo
A volte può essere difficile
a sei anni stavo pensando
che sette anni sarebbero stati appena sufficienti
Ma mi sbagliavo
Ooo mi sbagliavo, sì
Dieci anni e sto crescendo
Pensando di aver capito
Mamma dice che sarò un bravo giovane
Pensavo di esserlo già
Ma mi sbagliavo
Ooo mi sbagliavo

Perché quando arrivi dove stai andando
La strada è ancora lunga

Diciotto anni sono un ribelle
Pensando di essere abbastanza duro
Papà disse “hai molto da imparare”
Pensavo di aver imparato abbastanza
Ma mi sbagliavo
Ooo mi sbagliavo
Venticinque anni è stato un bel periodo
Sono diventato sicuro di me
Ho scalato la montagna
e ho raggiunto il cielo
Pensavo di avere tutto
Ma mi sbagliavo
Ooo mi sbagliavo

Perché quando arrivi dove stai andando
La strada è ancora lunga
Quando arrivi dove stai andando
La strada è ancora lunga

Tutti cercano di dirtelo
Ma chi sono loro per dirlo
Perché le cose migliori che impari
Le scopri sulla tua strada
Non c’è tempo per dispiacersi
Giusto il tempo per essere forti
Quando arrivi dove stai andando
La strada è ancora lunga

Adesso vedo da dove vengo
Adesso vedo dove sono
Adesso vedo che tu davvero non lo sai
Quindi devi fare solo il meglio che puoi
e questo non è sbagliato
Ooo non è sbagliato no
Perché quando arrivi dove stai andando
La strada è ancora lunga
Quando arrivi dove stai andando
La strada è ancora lunga
Quando arrivi dove stai andando

* traduzione inviata da Eleonora

Cosa ne pensi?
[Totale: 0 Media: 0]

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *