The winged horse – Gamma Ray

The winged horse (Il cavallo alato) è la traccia numero nove del quinto album dei Gamma Ray, Somewhere Out in Space pubblicato il 25 agosto del 1997.

Formazione Gamma Ray (1997)

  • Kai Hansen – voce, chitarra
  • Dirk Schlächter – basso
  • Henjo Richter – chitarra, tastiere
  • Dan Zimmermann – batteria

Traduzione The winged horse – Gamma Ray

Testo tradotto di The winged horse (Richter) dei Gamma Ray [Noise]

The winged horse

In a land, far beyond the sun
Rules the darkness, faceless magician
Black towers which raise into the sky
Castle of thorns, shadows passing by

Blood is covering the mighty walls
Of those who lost their skin and bones
No one ever saw the light
Oh, slaves of the night

There’s a young man,
chained on a stake
Liveless body,
he has no strength to break
His shirt is bloody,
his head is hanging down
He’s meant to die,
the ruler took his crown

The wind howles through the emptiness
A different sound as in the past
Screaming echoes in the lanes
Oh, victims of the pain

The clouds passing by,
a hole breaks the sky
Light refract the dark and fills the place
White winged horse,
such a powerful force
Gallops through the sky
to break the chains

The winged horse lands by the one
It snorts and stamps,
the escape has just begun
The chains are broken,
silence fills the place
He backs the horse
with his last ounce of strength

The white horse rears and spreads its wings
To reach the sky and search for the kings
The one will lead to win at last
Oh, rulers of the past

The clouds passing by,
a hole breaks the sky
Light refract the dark
and fills the place
White winged horse,
such a powerful force
Gallops through the sky
to free the land

The white horse rears and spreads his wings,
to reach for the sky and search for the kings,
the one who will lead to win at last,
oh rulers of the past

The kings return, armed with mighty swords
To retake the land
and banish evil thoughts
They fight against the shadows
Captured souls of the dark might
Dethrone the evil ruler
to bring sun to the night

The battle takes a heavy toll
But they achieve what they’re fighting for
Now the land is free again
Oh, no more blood and pain

The clouds passing by,
a hole breaks the sky
Light refract the dark
and fills the place
White winged horse,
such a powerful force
Gallops through the sky
to free the land

But still at night
when darkness rules again
Whispering shadows
creeping through the lanes
Evil creatures of the expelled magician
Oh, it’s a fight you’ll never win
You’ll never win

Il cavallo alato

In una terra molto lontana dal sole
Domina l’oscurità un mago senza volto
Torri nere che si innalzano nel cielo
Castelli di spine da cui passano ombre

Le imponenti mura sono ricoperte dal sangue
Di coloro che persero la pelle e le ossa
Nessuno mai vide la luce
Schiavi della notte

C’è un giovane uomo,
incatenato ad un palo
Il corpo esanime,
non ha le forze per liberarsi
La sua maglia è insanguinata,
la sua testa pende
È destinato a morire,
il sovrano gli ha rubato la corona

Il vento ulula attraverso il vuoto
Con un suono diverso dal passato
Echi urlanti nelle strade
Vittime del dolore

Le nuvole si muovono,
un buco rompe il cielo
La luce rifrange nel buio e colma il luogo
Il bianco cavallo alato
sprigiona una poderosa forza
Galoppa attraverso il cielo
per spezzare le catene

Il cavallo alato atterra dal giovane
Sbuffa e scalcia,
la fuga è cominciata
Le catene sono spezzate,
il silenzio riempie il luogo
Lui monta a cavallo
con le sue ultime forze

Il bianco cavallo si innalza e apre le ali
Per raggiungere il cielo e cercare i re
Colui che condurrà alla vittoria finale
Dominatori del passato

Le nuvole si muovono,
un buco rompe il cielo
La luce rifrange nel buio
e colma il luogo
Il bianco cavallo alato
sprigiona una poderosa forza
Galoppa attraverso il cielo
per liberare la terra

Il bianco cavallo si innalza e apre le ali
Per raggiungere il cielo e cercare i re
Colui che condurrà alla vittoria finale
Dominatori del passato

I re ritornano, armati di potenti spade
Per riprendersi la terra
e cacciare le forze del male
Combattono contro le ombre
Catturano le anime delle forze oscure
Spodestano il malvagio dominatore
per riportare il sole nella notte

La battaglia costa un caro prezzo
Ma loro si battono per ciò in cui credono
Ora la terra è libera nuovamente
Niente più sangue né dolore

Le nuvole si muovono,
un buco rompe il cielo
La luce rifrange nel buio
e colma il luogo
Il bianco cavallo alato
sprigiona una poderosa forza
Galoppa attraverso il cielo
per spezzare le catene

Ma nella quiete notturna,
quando l’oscurità regna di nuovo
Ombre sussurranti
strisciano attraverso le strade
Perfide creature del dominatore espulso
È una battaglia che non vincerai mai
Non vincerai mai

* traduzione inviata da Davide Diamanti

Gamma Ray - Somewhere Out in SpaceLe traduzioni di Somewhere Out in Space

01.Beyond the black hole • 02.Men, martians and machines • 03.No stranger (another day in life) • 04.Somewhere out in space • 05.The guardians of mankind • 06.The landing • 07.Valley of the Kings • 08.Pray • 09.The winged horse • 10.Cosmic chaos (strumentale) • 11.Lost in the future • 12.Watcher in the sky • 13.Rising star (strumentale) • 14.Shine on • 15.Return to fantasy

Tags: - Visto 59 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .