The wretched – Nine Inch Nails

The wretched (Il misero) è la traccia numero quattro del terzo album dei Nine Inch Nails, The Fragile, pubblicato il 21 settembre del 1999.

Formazione Nine Inch Nails (1999)

  • Trent Reznor – voce
  • Robin Finck – chitarra
  • Danny Lohner – basso
  • Jerome Dillon – batteria
  • Charlie Clouser – sintetizzatore

Traduzione The wretched – Nine Inch Nails

Testo tradotto di The wretched (Reznor) dei Nine Inch Nails [Nothing Records]

The wretched

Just a reflection
Just a glimpse
Just a little reminder
Of all the what abouts
And all the might have
Could have beens
Another day
Some other way
But not another reason to continue
And now you’re one of us
The wretched

The hopes and prays
The better days
The far aways
Forget it

It didn’t turn out the way you wanted it to
It didn’t turn out the way
you wanted it to, did it?
It didn’t turn out the way you wanted it to
It didn’t turn out the way
you wanted it to, did it?

Now you know
This is what it feels like
Now you know
This is what it feels like

The clouds will part
and the sky cracks open
And god himself will reach
his fucking arm through
Just to push you down
Just to hold you down
Stuck in this hole
with the shit and the piss
And it’s hard to believe
it could come down to this
Back at the beginning
Sinking
Spinning

And in the end
We still pretend
The time we spend
Not knowing when
You’re finally free
And you could be

But it didn’t turn out
the way you wanted it to
It didn’t turn out quite
the way that you wanted it

Now you know
This is what it feels like
Now you know
This is what it feels like

You can try to stop it
but it keeps on coming
You can try to stop it but

Il misero

Solo un riflesso
Solo uno scorcio
Solo una piccola riflessione di
Tutti i “che dire” e di
Tutti i “potrebbe avere”
Potresse essere stato
Un altro giorno
Un altro modo
Ma non un’altra ragione per continuare e
Adesso, sei uno di noi
Il misero

Le speranze e le preghiere
I giorni migliori
Le lontananze
Dimenticali

Non si è rivelato il modo in cui volevi
Non si è rivelato il modo
in cui volevi, non è vero?
Non si è rivelato il modo in cui volevi
Non si è rivelato il modo
in cui volevi, non è vero?

Adesso lo sai
Ecco come ci si sente
Adesso lo sai
Ecco come ci si sente

Le nuvole si separeranno
e il cielo si squarcerà e
Dio stesso raggiungerà
il suo braccio, ca**o
Solo per spingerti
Solo per sorreggerti
Bloccato in questo buco
con la merda e l’urina
Fatico a credere,
potrebbe scendere a questo
fino all’inizio
Affondando
Girando

Alla fine
Fingiamo ancora
Il momento che spendiamo
Non si sa quando
Sarai finalmente libero e
Potrai esserlo

Non si è rivelato
il modo in cui volevi
Non si è rivelato proprio
il modo in cui volevi

Adesso lo sai
Ecco come ci si sente
Adesso lo sai
Ecco come ci si sente

Puoi provare a fermarlo,
ma continua ad arrivare
Puoi provare a fermarlo, ma…

* traduzione inviata da El Dalla

Tags: - Visto 544 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .