They say – Scars On Broadway

They say (Dicono) è la traccia numero quindici dell’album omonimo di debutto degli Scars On Broadway, pubblicato il 29 luglio del 2008. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Scars On Broadway (2008)

  • Daron Malakian – voce, chitarra, basso, tastiere
  • John Dolmayan – batteria

Traduzione They say – Scars On Broadway

Testo tradotto di They say (Malakian) degli Scars On Broadway [Interscope]

They say

I walked the line, the line I choose
I see the people in front of me
I climbed the wall, the wall of news
I watched them show the tragedy

If you were me, could you defend
The given rights to all of man?
Let’s fuck the world with all its trend
They say it’s all about to end

They say it’s all about to end
They say, they say

There’s a prison that’s gone,
but the fear lives on
I watched you walking on the dotted line
Maybe you don’t see what’s in front of me
Maybe you won’t stand the test of time
For we live in sin, for we will win
I watched the President kiss his family
For we live in sin, for we will win
I watched the President fuck society

If you were me, could you defend
The given rights to all of man?
Let’s fuck the world with all its trend
They say it’s all about to end

They say it’s all about to end
They say, they say

I fall in love with the old times
I never mention my own mind
Let’s fuck the world with all its trend
Thank god it’s all about to end

They say it’s all about to end
They say, they say

They say, they say
They say it’s all about to end

Dicono

Ho superato il limite, il limite che ho scelto
Vedo la gente di fronte a me
Scalo la parete, la parete delle notizie
Li guardo, mostrando la tragedia

Se tu fossi me, potresti difendere
I diritti dati a tutti gli uomini?
Stupriamo il mondo con tutti i suoi trend
Dicono che sta per finire tutto

Dicono che sta per finire tutto
Dicono, dicono

C’è una prigione che è andata,
ma la paura ci vive ancora
Ti guardo camminare sulla linea tratteggiata
Forse non vedi cosa c’è di fronte a me
Forse non vuoi sopportare la prova del tempo
Per vivere nel peccato, perché vinceremo
Ho guardato il Presidente baciare la sua famiglia
Per vivere nel peccato, perché vinceremo
Ho guardato il Presidente fottere la società

Se tu fossi me, potresti difendere
I diritti dati a tutti gli uomini?
Stupriamo il mondo con tutti i suoi trend
Dicono che sta per finire tutto

Dicono che sta per finire tutto
Dicono, dicono

Mi sono innamorato dei vecchi momenti
Non ho mai menzionato il mio pensiero
Scopiamo il mondo con tutti i suoi trend
Grazie a Dio, sta per finire tutto

Dicono che sta per finire tutto
Dicono, dicono

Dicono, dicono
Dicono che sta per finire tutto

* traduzione inviata da El Dalla

Tags:, - Visto 87 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .