Tush – Girlschool

Tush (Culetto) è la traccia numero sei del secondo album delle Girlschool, Hit and Run, pubblicato il 20 aprile del 1981. Si tratta della cover del brano dei ZZ Top dall’album Fandango! del 1975.

Formazione Girlschool (1981)

  • Kim McAuliffe – voce, chitarra
  • Kelly Johnson – voce, chitarra
  • Enid Williams – voce, basso
  • Denise Dufort – batteria

Traduzione Tush – Girlschool

Testo tradotto di Tush (Billy Gibbons, Dusty Hill, Frank Beard) delle Girlschool [Bronze Records]

Tush

I been up, i been down
Take my word, my way around
I ain’t askin’ for much
I said, Lord, take me downtown
I’m just lookin’ for some tush

I been bad, i been good
Dallas, Texas, Hollywood
I ain’t askin’ for much
I said, Lord, take me downtown
I’m just lookin’ for some tush

Take me back way back home
Not by myself, not alone
I ain’t askin’ for much
I said, Lord, take me downtown
I’m just lookin’ for some tush

Culetto

Sono stato felice, sono stato triste
Credimi sulla parola, il mio modo di agire
Non ho mai chiesto molto
Ho detto, Signore, portami in centro
Sto solo cercando qualche culetto

Sono stato cattivo, sono stato buono
Dallas, Texas, Hollywood
Non ho mai chiesto molto
Ho detto, Signore, portami in centro
Sto solo cercando qualche culetto

Riportami a casa
Non da solo, non da solo
Non ho mai chiesto molto
Ho detto, Signore, portami in centro
Sto solo cercando qualche culetto

* traduzione inviata da Graograman00

Tags:, - Visto 28 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .