Unstable – Adema

Unstable (Instabile) è la traccia numero quattro e quella che dà il nome al secondo album degli Adema, pubblicato il 12 agosto del 2003. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Adema (2003)

  • Mark Chavez – voce
  • Tim Fluckey – chitarra
  • Mike Ransom – chitarra
  • Dave DeRoo – basso
  • Kris Kohls – batteria

Traduzione Unstable – Adema

Testo tradotto di Unstable (Chavez) degli Adema [Arista Records]

Unstable

I wanted to know, who you really are
I needed the chance to stitch up my scars
I’m closer to you than I was in the start
Come dive right in and tear me apart

I’m trapped and
we can’t get along,
I thought that I was strong
We are so unstable
And then I’m strung up on your touch,
but I won’t give you up
We are so unstable

I wanted to learn about the dark side of you
You bring me down, like a bottle of pills
I hate the way that you make me feel
I keep coming back, I never get healed

I’m trapped and
we can’t get along,
I thought that I was strong
We are so unstable
And then I’m strung up on your touch,
but I won’t give you up
We are so unstable

You’re so unstable, we’re so unstable

I’m trapped and
we can’t get along,
I thought that I was strong
We are so unstable
And then I’m strung up on your touch,
but I won’t give you up
We are so unstable

So unstable, I’m so unstable
So unstable, I’m so unstable

Instabile

Voglio sapere cosa sei veramente
Mi serve una possibilità per cucire le mie ferite
Sono più vicino a te che in partenza
Tuffati dentro e lacerami

Sono in trappola e
non possiamo andare d’accordo,
pensavo di essere forte
Siamo così instabili e
Allora mi appendo al tuo tocco,
ma non mi arrenderò
Siamo così instabili

Voglio conoscere il tuo lato oscuro
Tu mi abbatti, come una bottiglia di pasticche
Odio il modo in cui mi fai sentire
Continuo a tornare, non guarisco mai

Sono in trappola e
non possiamo andare d’accordo,
pensavo di essere forte
Siamo così instabili e
Allora mi appendo al tuo tocco,
ma non mi arrenderò
Siamo così instabili

Sei così instabile, siamo così instabili

Sono in trappola
e non possiamo andare d’accordo,
pensavo di essere forte
Siamo così instabili e
Allora mi appendo al tuo tocco,
ma non mi arrenderò
Siamo così instabili

Così instabili, sono davvero instabile
Così instabili, sono davvero instabile

* traduzione inviata da El Dalla

Tags:, , - Visto 62 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .