Waracle – Ayreon

Waracle (Oracolo della guerra) è la traccia numero nove dell’album d’esordio degli Ayreon, The Final Experiment, pubblicato il 27 ottobre del 1995.

Traduzione Waracle – Ayreon

Testo tradotto di Waracle (Lucassen) degli Ayreon [Polydor]

Waracle

“Ayreon sings of the uselessness
of the countless wars to come,
and the absurdity of the final annihilation,
by the push of just one button
by just one man.”

Ayreon:
Echoes of a thousand screams,
smoke, blood and fire.
A deserted battlefield!

Millions of men will die,
at one man’s desire,
and the docile mass will yield.

All through the ages,
men will die before their time,
in an everlasting war.

As long as man is taught,
that war is not a crime,
man will fight for evermore.

But of the ashes,
a Warlord will arise,
and tyrannize the land.

His reign of terror,
will cost many a sacrifice,
an inferno is at hand.

All through the centuries,
men will be caged,
in the name of liberty.

As long as man shall live,
wars will be waged,
or will we ever be set free?

Set me free…

The road to ruin,
gets shorter all the time,
as technology will improve.

It takes but one man,
to commit the ultimate crime,
and make the final move.

All through the ages,
men will die before their time,
in an everlasting war.

As long as man shall live,
wars will be waged,
or will we ever be set free?

Set me free…

Oracolo della guerra

Ayreon canta delle inutili,
innumerevoli guerre che verranno,
e dell’assurdità dell’annientamento finale
al premere di un solo bottone
da parte di un solo uomo

Ayreon:
Echi di mille grida
fumo, sangue e fuoco
un campo di battaglia abbandonato!

Milioni di uomini moriranno,
al volere di uno solo
e la massa docile si piegherà

Attraverso i secoli
gli uomini moriranno prima del tempo
in una guerra eterna.

Finché viene insegnato all’uomo,
che la guerra non è un crimine,
l’uomo combatterà per sempre.

Ma dalle ceneri
un Signore della guera sorgerà
che tiranneggerà la terra

Il suo regno di terrore
costerà molti sacrifici
un inferno è a portata di mano

Attraverso i secoli
gli uomini saranno messi in gabbia,
in nome della libertà

Finché l’uomo vivrà,
saranno combattute le guerre
o saremo mai liberati?

Liberarmi…

La strada per la rovina
diventà sempre più breve
mentre la tecnologia migliora

Ci vuole solo un uomo
per commettere il crimine definitivo
e fare la mossa finale

Attraverso i secoli
gli uomini moriranno prima del tempo
in una guerra eterna.

Finché l’uomo vivrà,
saranno combattute le guerre
o saremo mai liberati?

Liberarmi…

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

??!