Welcome to Planet Motherfucker / Psychoholic Slag – White Zombie

Welcome to Planet Motherfucker / Psychoholic Slag (Benvenuti Sullo Stra-Fottutissimo Piante / Scoria Psico-Alcolica) è la traccia che apre il terzo album dei White Zombie,La Sexorcisto: Devil Music, Vol. 1 pubblicato il 17 marzo del 1992. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione (1992)

  • Rob EZombie – voce
  • J. – chitarra
  • Sean Yseult – basso
  • Ivan de Prume – batteria

Traduzione Welcome to Planet Motherfucker – White Zombie

Testo tradotto di Welcome to Planet Motherfucker (Rob Zombie) di White Zombie [Geffen]

Welcome to Planet Motherfucker /
Psychoholic Slag

(“Fuckin’ kiss me”)

Woven in the surface
a premonition of a land erupting
A sparkling occasion of
a city crashdown overhead
Revolv’n in a whirlpool a drag-o-rama
Walk’n on the sidewalk so let me see ya
Howl’n through the keyhole,
“God damn, swept away”

She shouted, (“Now let’s move”)
She love it, (“Let’s take the back door”)
Get in away yeah!

I concentrate the midnight
without the benefit of ceremony
Whoever said,
“The one who strips your soul is
The one that got away”
A weather-beaten angel
descending to embrace the cemetery
Got love, so mystifying
“God damn, swept away”

She shouted, (“Now let’s move”)
She love it, (“Let’s take the back door”)
Get in away yeah!

(“Oh, wow!”
“Cool it.”
“What’s that, jock?”
“Beat it.”
“You wanna start a rumble?”)

Voodoo beat on the mind,
the digs too deep to find
Something has got to give, man (psych-out)
Racketeer or star, you are just what you are
Don’t play the misty, baby! (get you)
Into a river sky, electro nation cry,
“I need another… Now”

Drift beyond the sleeping
the moon is shift’n
Shadows on her fig
Ure, swamptime locomotion
“I can’t take it, anymore!”
Sunlight through the shutters
illuminating moment to the moment
Buzz a halo over “god damn, swept away”

She shouted, (“Now let’s move”)
She love it, (“Let’s take the back door”)
Get in away yeah!

(“Do you have to open graves
to find girls to fall in love with?”)

Planet pretty kill
Motherfucker hang me on the thrills
Psychoholic slag
Tomorrow yeah it’s another drag

Picnic in the homeland
like a jesus super-star
Yeah! Kiss me deadly,
baby (baby) I know who you are
(Come on) planet pretty kill
Motherfucker hang me on the thrills

No small heaven
I got the left
Hand of the keeper
Meet me in St. Louis “god” a one
Way ticket’s cheaper yeah!
Time-travel I’m walk’n
(Walk’n) I got a white line
zombie fever (fever) yeah!
Time bomb the hero (hero) yeah get down

(“Hula fast shorts,
swing with a gassy chick
Turn on to a thousand joys,
smile on what happened
Then check what’s gonna happen,
you’ll miss what’s happening
Turn your eyes inside
and dig the vacuum
Tomorrow, drag”)

Benvenuti Sullo Stra-Fottutissimo Piante /
Scoria Psico-Alcolica

(“Baciami, cazzo!”)

Il tessuto nella superficie,
una premonizioni di una terra che sta eruttando
Un’occasione frizzante di
una città sovraccarica in arresto
Girando in un vortice trascinante
Camminando sul marciapiede, lascia che ti veda
Ululando attraverso la serratura,
“Dannazione, levati di torno!”

Lei urla (Muoviamoci)
Lo adora (Prendiamo la porta sul retro)
Entriamoci, yeah!

Concentro la mezzanotte
senza il beneficio della cerimonia
Chiunque lo dice:
“L’unico che ti strappa l’anima
Sarà l’unico che lo possiederà”
Un angelo delle intemperie
discende per afferrare il cimitero
Un amore, Davvero mistico,
“dannazione, levati di torno!”

Lei urla (Muoviamoci)
Lo adora (Prendiamo la porta sul retro)
Entriamoci, yeah!

“Oh, wow!”
“Figo.”
“Cos’era? Un fighetto?”
“Pestalo.”
“Vuoi iniziare una rissa?”

Il voodoo colpisce nella mente,
scava in profondità per cercare
Qualcosa che dovrai dare, amico (analizzalo)
Razzo o stella, tu sei quel che sei
Non scherzare con la nebbia, piccola! (ti prendo)
In un fiume del cielo, la nazione elettrica urla:
“ce ne serve ancora… Adesso!”

Deriva al di là del sonno,
la luna è sbarcata
Le ombre sulla sua figura
Locomozione paludosa
“Non ce la faccio, davvero!”
La luce del sole attraverso le persiane,
illuminano momento per momento
L’alone ronzò: “dannazione, levati di torno!”

Lei urla (Muoviamoci)
Lo adora (Prendiamo la porta sul retro)
Entriamoci, yeah!

“Devi scavare nelle tombe
per trovare ragazze con cui innamorarsi?”

Il pianeta uccide per bene
Cazzo, mandami qualche brivido
Scoria psico-alcolica
Domani, un’altra scoria, yeah

Un picnic in casa
Come Gesù superstar
Yeah! Baciami mortalmente,
piccola (piccola), lo so chi sei
(Andiamo) Il pianeta uccide per bene
Cazzo, mandami qualche brivido

Nessun piccolo paradiso,
devo andarmene
La mano del custode
Incontriamoci sulla via Louis
Dio, un biglietto economico di sola andata, yeah!
Viaggio nel tempo,
Ci passo (ci passo) Ho una linea bianca
di febbre da zombie (febbre) Yeah!
Il tempo bombarda l’eroe (eroe) yeah, a terra

(“I pantaloncini di Hula,
ondeggiano con una ragazza gassosa
Creando mille divertimenti,
sorridi quando succederà
Poi guarda cosa succederà,
ti perderai tutto
Guarda qua dentro con i tuoi occhi
e scava il vuoto
Domani, scoria”)

* traduzione inviata da El Dalla

Tags:, - Visto 18 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .