Who failed the most – Sonata Arctica

Who failed the most (Chi ha fallito di più) è la traccia numero sei del decimo album dei Sonata Arctica, Talviyö, pubblicato il 6 settembre del 2019. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Sonata Arctica (2019)

  • Tony Kakko – voce
  • Elias Viljanen – chitarra
  • Pasi Kauppinen – basso
  • Tommy Portimo – batteria
  • Henrik Klingenberg – tastiera

Traduzione Who failed the most – Sonata Arctica

Testo tradotto di Who failed the most dei Sonata Arctica [Nuclear Blast]

Who failed the most

A man of his word, corrosive,
like the promise, despicable
We are his pawns to lies
about the gates of paradise
Closing on the new, irreplaceable
Behold, he’s stacking his brick,
like it’s a wall

And now the world’s on fire
And now the pyre draws
those clouds on the sky
Staining a page of history
Walking the walk, killing the lights
The dawn of demise

You decide, who is the lord of the rings
The master of puppets, burning the strings
Ask yourself, now, at the end of the day
Who failed the most

Draw a thin line to cross
while making unnerving promises
Leaving a state of dystopia behind

You decide, who is the lord of the rings
The master of puppets, burning the strings
Ask yourself, now, at the end of the day
Who failed the most

Yesterday, tomorrow
seemed more like yesterday
Now we long for those by gone days
The known unknown is now far away

Yesterday
How brief the moment, we once believed
The guiding hands of the ones who lead
Are big enough, like they were before
Are now so small…

Building a maze of Penrose
steps within your head
And lead by example from the ivory tower and golden bed

The long shadow of the money man
Tantrum fits the plan
The new law of the land

You decide, who is the lord of the rings
The master of puppets, burning the strings
Ask yourself, now, at the end of the day
Who failed the most

You decide, who is the lord of the rings
The monster-like master, burning the strings
Ask yourself, when everything falls apart:
Who failed the most

Who failed me the most?
Who failed me the most?
Who failed me the most?
Who failed me the most?

You failed me

Chi ha fallito di più

Un uomo di parola, corrosivo,
come la promessa, spregevole
Noi siamo le sue pedine che stanno
ferme sulle porte del paradiso
Chiusura sul nuovo, insostituibile
Ecco, sta impilando i suoi mattoni
come fosse un muro

E ora il mondo va a fuoco
E ora la pira disegna
quelle nuvole sul cielo
Colorando una pagina di storia
Camminare per la strada, uccidendo le luci
L’alba della morte

Decidi tu chi è il signore degli anelli
Il maestro dei burattini, che brucia le corde
Chiediti, ora, alla fine della giornata
Chi ha fallito di più

Traccia una linea sottile da attraversare
mentre stai facendo promesse snervanti
Lasciando alle spalle uno stato di distopia

Decidi tu chi è il signore degli anelli
Il maestro dei burattini, che brucia le corde
Chiediti, ora, alla fine della giornata
Chi ha fallito di più

Ieri, domani
sembrava più come ieri
Ora desideriamo quei giorni passati
L’ignoto conosciuto è ora lontano

Ieri
che breve il momento, una volta credevamo
Le mani guida di chi guida
Sono abbastanza grandi, come lo erano prima
Ora sono così piccole…

Costruisci un labirinto di Penrose
passi dentro la tua testa
e guidati dall’esempio
dalla torre d’avorio e dal letto d’oro

La lunga ombra dell’uomo dei soldi
Il capriccio si adatta al piano:
la nuova legge della terra

Decidi tu chi è il signore degli anelli
Il maestro dei burattini, che brucia le corde
Chiediti, ora, alla fine della giornata
Chi ha fallito di più

Decidi tu chi è il signore degli anelli
Il maestro dei burattini, che brucia le corde
Chiediti, ora, alla fine della giornata
Chi ha fallito di più

Chi mi ha deluso di più?
Chi mi ha deluso di più?
Chi mi ha deluso di più?
Chi mi ha deluso di più?

Mi hai deluso

Tags:, - Visto 59 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .