Will – Novembre

Will (Voglia) è la traccia numero nove del secondo album dei Novembre, Arte Novecento, pubblicato nel 1996.

Formazione Novembre (1996)

  • Carmelo Orlando – voce, chitarra
  • Fabio Vignati – basso
  • Giuseppe Orlando – batteria

Traduzione Will – Novembre

Testo tradotto di Will dei Novembre [Polyphemus Records]

Will

Hey you creature
who came from the night
Why do I feel the need
to lose myself deep in your eyes?
Is it the same reason
for your face tells of a cry?
Or is it simply our longing arms
just willing to entwine?
Tell me what divides our lips
from the so yearned unending kiss
What is this misery joining
your rainy sky with mine?
Can you hear me screaming?
Can you hear me screaming from inside?

Voglia

Ei tu creatura
venuta dalla notte
perchè sento il bisogno
di perdermi nelle profondità dei tuoi occhi?
È lo stesso motivo
percui il tuo viso narra di un pianto?
O sono semplicemente le nostre braccia
desiderose di intrecciarsi?
Dimmi cos’e’ che divide le nostre labbra
dal così sospirato interminabile bacio?
Cos’e’ questo vuoto che accomuna
il tuo cielo grigio al mio?
Riesci a sentire il mio grido?
Riesci a sentire il mio sordo grido?

* traduzione inviata da Fabrizio

Novembre - Arte NovecentoLe traduzioni di Arte Novecento

01.Pioggia… January tunes • 02.Homecoming • 03.Remorse • 04.Stripped • 05.Worn carilllon • 06.A memory • 07.Nursery rhyme • 08.Photograph (strumentale) • 09.Will • 10.Carnival

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

??!