Wishing – DevilDriver

Wishing (Vorrei) è la traccia numero cinque del quarto album dei DevilDriver, Dealing With Demons, Volume I, pubblicato il 2 ottobre del 2020. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione DevilDriver (2020)

    • Dez Fafara – voce
  • Mike Spreitzer – chitarra
  • Neal Tiemann – chitarra
  • Diego Ibarra – basso
  • Austin D’Amond – batteria

Traduzione Wishing – DevilDriver

Testo tradotto di Wishing dei DevilDriver [Napalm Records]

Wishing

Nothing is what it seems
In the hanging garden
Nothing is what it seems
And no one is pardoned
For the sins they receive
And if you take my hand
From that very lost place
I will lead you through darkness
To that very safe space

Wishing, you were here
Wishing, you were here
I’m wishing you were here
You were here right now

We’re all filled with dread
When the universe crumbles
And we’re all filled with dread
As humanity stumbles
And we’re all left for dead
Your god does not dwell here
So break all your mirrors
We will ride to tomorrow
And save all your fears

Wishing, you were here
Wishing, you were here
I’m wishing you were here
You were here right now

In the hanging garden
Where the dead flowers bloom
It’s the root of all evil
Filled with death rot and gloom
And if you take my hand
From that very lost place
I will lead you through darkness
To that very safe space

Wishing, you were here
Wishing, you were here
I’m wishing you were here
You were here right now
I’m wishing you were here
You were here right now
With me

Vorrei

Niente è ciò che sembra
Nel giardino pensile
Niente è ciò che sembra e
Nessuno è perdonato
Per i peccati che hanno ricevuto e
Se prendi la mia mano
Da quel posto veramente perduto
Ti condurrò nel buio
Ad un posto molto sicuro

Vorrei che tu fossi qui
Vorrei che tu fossi qui
Vorrei proprio che tu fossi qui
Adesso eri proprio qui

Siamo tutti pieni di paura
Quando l’universo si sbriciola e
Siamo tutti pieni di paura
Mentre l’umanità inciampa e
Siamo tutti rimasti a morire
Il tuo Dio non abita più qui
Allora rompi tutti gli specchi
Cavalcheremo nel domani e
Salva tutte le tue paure

Vorrei che tu fossi qui
Vorrei che tu fossi qui
Vorrei proprio che tu fossi qui
Adesso eri proprio qui

Nel giardino pensile
Dove la morte sboccia nei fiori
è la radice di tutti i mali
Riempito con la morte marcia e malinconica e
Se prendi la mia mano
Da quel posto veramente perduto
Ti condurrò nel buio
In un posto veramente sicuro

Vorrei che tu fossi qui
Vorrei che tu fossi qui
Vorrei proprio che tu fossi qui
Adesso eri proprio qui
Vorrei proprio che tu fossi qui
Adesso eri proprio qui
Con me

* traduzione inviata da Bandolero

Cosa ne pensi?
[Totale: 0 Media: 0]

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *